Siamo 529.784         Online 41.454
   Iscriviti
Racconti Erotici > Scambio di Coppia > LA LOCANDA DELLA LUSSURIA
Scambio di Coppia

LA LOCANDA DELLA LUSSURIA


di Membro VIP di Annunci69.it La_metamorfosi_72
10.03.2019    |    8.212    |    10 8.0
"Il suo sguardo malizioso e provocante buca gli occhi azzurri di Simone che sembra essersi rilassato..."
Attraversa il lungo corridoio del secondo piano di quella piccola locanda che ogni giorno lo vedeva protagonista coi suoi piatti deliziosi e gustosi che erano un po’ il fiore all’occhiello di una struttura datata che però riusciva a resistere ai cambiamenti del tempo. La cliente desiderava cenare in camera e stranamente aveva chiesto che a portargli la cena fosse il cuoco. Una richiesta un po’ particolare alla quale la titolare non aveva potuto dire di no, dato che si trattava della figlia di una ricca famiglia, clienti fissi nel periodo estivo, da quando la gestione era stata affidata dal padre alla giovane Matilde. Era agitato. La strana richiesta lo aveva un po’innervosito: non amava lasciare la sua cucina. Aveva notato nei giorni precedenti quella donna piccolina, bruna e peperina che con la sua risata faceva vibrare le pareti della piccola sala da pranzo. Aveva avuto modo di ammirarne il portamento elegante e raffinato mentre, seduta al suo tavolo, in una sala che ospitava in quel periodo di bassa stagione qualche altro ospite, gustava la sua cena.

Si avvicina alla porta della camera. È stranamente socchiusa. Un attimo di preoccupazione mista ad una strana sensazione di curiosità lo costringono ad aprirla silenziosamente. Suoni simili a mugolii lo costringono ad avanzare di un passo nel piccolo ingresso della camera occupata da Sonia, l’ospite che aveva chiesto la cena in camera. Si ferma a guardare lo specchio enorme sul quale si riflette un’immagine che immediatamente lo pietrifica.
Matilde e la sua cliente Sonia sono nude sul grande lettone e si stanno dedicando una alla fica dell’altra in un sessantanove straordinario che sembra averle catapultate in un’altra dimensione. Le due donne sono avvinghiate l’una all’altra ed affondano ognuna la lingua nella fica dell’altra. Con le mani la allargano per far si che la lingua possa arrivare in profondità e ad ogni colpo corrisponde un suono di piacere che man mano diventa più forte e più deciso. Ad un certo punto la voce di un uomo lo distoglie da quella visione. Guarda attentamente lo specchio e ne intravede le gambe nude. E’ seduto sulla poltrona posta all’angolo della stanza, si agita e gode mentre invita le due donne a godere. Ad un certo punto l’uomo, notata la sua presenza lo invita, con voce determinata, ad entrare e a chiudere la porta. E’ impacciato ma allo stesso tempo sente una certa agitazione che lo colpisce proprio lì, all’altezza del suo cavallo, dove nel frattempo un rigonfiamento importante aveva fatto capolino. Esegue quello che percepisce come un ordine e con fare lento ed imbarazzato chiude la porta alle sue spalle ed entra nella stanza. Le due donne intanto continuano a scoparsi alternando le dita e la lingua nei meandri del loro sesso luccicante e fradicio di umori. Adesso può vedere chi è quell’uomo: è il marito di Sonia, completamente nudo, bloccato con due corde ai braccioli della poltrona. L’uomo è visibilmente agitato ed eccitato. Il suo cazzo duro sbuca dalle sue cosce e sembra in procinto di esplodere, tanto è paonazzo. Ad un certo punto Sonia si stacca da Matilde, lo guarda negli occhi e con un sorriso malizioso, dirigendosi verso di lui, gattona sul letto. Ogni passo fa ondeggiare i suoi fianchi in un movimento che è allo stesso tempo sensuale e provocatorio. Inizia a sfiorarlo con la bocca salendo dal basso verso l’alto, mentre con le mani lo libera della sua candida divisa da cuoco. Adesso è su. Il suo sguardo malizioso e provocante buca gli occhi azzurri di Simone che sembra essersi rilassato. Gli ficca la lingua in bocca ed il lungo bacio che ne segue fa definitivamente sciogliere il giovane cuoco che, ormai travolto, si lascia trasportare dalla forza del desiderio e dell’eccitazione. I due si toccano con le mani, con le labbra, con la lingua. Si frugano alla scoperta l’uno dell’altro, mentre Matilde di fronte a loro si sta masturbando con fare deciso ed il marito, legato alla poltrona, sente la sua resistenza venir sempre meno di fronte a quello spettacolo. Sonia esplora ogni centimetro di quel corpo scolpito. Ne sente il sapore e gli odori. Finalmente il cuoco è suo. Lo desiderava da giorni e lo aveva confidato sia al cornuto di suo marito sia alla sua amica Matilde con la quale, ogni volta che era ospite della struttura, trascorreva ore all’insegna della trasgressione. Simone è invece nuovo a tutto questo, nonostante non gli manchino certo le donne, sicuramente è la prima volta che gli accade una situazione così altamente trasgressiva. E’ lì che gode della bocca di Sonia che, dopo averlo esplorato per bene, gli ha avvolto il cazzo per spompinarlo profondamente, con movimenti lenti e regolari che lo stanno mandando in visibilio, mentre con gli occhi ora osserva Matilde che dietro di loro e di fronte a lui si masturba. Matilde è eccitata. Aveva sempre provato ad immaginare il suo cuoco, intrigante ed attraente, alle prese, non con padelle e pentole, ma con una donna. Ed ora era lì che godeva mentre lui la guardava. Desiderava averlo, ma non poteva: i patti erano altri. Dopo aver leccato le sue dita colanti dei suoi umori, posiziona la sua testa sotto la fica della donna ed inizia nuovamente a leccarla. Prima raccoglie dalle cosce i rigoli di umori che scendono prepotentemente e poi pian piano sale fino a sfiorare prima e scopare dopo la fica fradicia di Sonia che sembra gradire l’iniziativa al punto tale da prendere con una mano la testa di Matilde ed accompagnare con delicata forza il movimento di Matilde. Poi, ad un certo punto si ferma e con fare deciso prende Matilde per i capelli e le dice qualcosa alle orecchie. La donna si alza, si dirige verso il marito di Sonia e ci si siede sopra ficcandosi il cazzo in fica. Sonia si gira per guardare il marito posseduto dalla sua amica mentre, dopo aver rivolto il suo culo a Simone, lo invita a piantarglielo dentro e scoparla. I loro suoni si fondono, il loro piacere cresce e mentre marito e moglie si fanno scopare, si guardano, si scrutano per guardare le loro espressioni di godimento, per possederle con gli occhi e con ogni parte dei loro corpi. Il piacere è alto. Matilde possiede con foga il marito di Sonia e lui impazzisce sotto il movimento frenetico di quel corpo. Vorrebbe toccarla, stringerle il culo mentre il suo cazzo la fa danzare, ma non può, non deve: Sonia ha deciso così. Non riescono più a resistere. L’asticella del piacere è già arrivata al massimo, i loro corpi sono tesi, tremanti. Non possono più rimandare, non possono più resistere. Si lasciano andare e la loro eccitazione esplode in orgasmi fortissimi. I due uomini schizzano il loro caldo piacere come due fontane sui corpi intrisi di eccitazione delle due donne che, spossate, si lasciano andare soddisfatte in un ultimo lungo bacio.

.
Disclaimer! Tutti i diritti riservati all'autore del racconto - Fatti e persone sono puramente frutto della fantasia dell'autore. Annunci69.it non è responsabile dei contenuti in esso scritti ed è contro ogni tipo di violenza!
Vi invitiamo comunque a segnalarci i racconti che pensate non debbano essere pubblicati, sarà nostra premura riesaminare questo racconto.

Votazione dei Lettori: 8.0
Ti è piaciuto??? SI NO



Commenti per LA LOCANDA DELLA LUSSURIA:


Membro VIP di Annunci69.it Deskfrank, singoli Piemonte
Come sempre bellissimo racconto sempre molto sensuale ed altamente carico di erotismo
3 mesi fa
Membro VIP di Annunci69.it Bull66_ME, singoli Sicilia
Diverso dagli altri vostri racconti, ma anche questo erotico e intrigante! Bravi(a)😉
3 mesi fa
duediquori, coppie Lombardia
.... Piatto ricco mi ci ficco!!! Il cuoco è servito.... Carnale, succulento, bollente, sapido, equilibrato come direbbe un critico gastronomico. Un altro bel racconto...in cui una coppia giocosa condivide la propria intimità con altri .. coinvolgente.
3 mesi fa
 L'Autore
Membro VIP di Annunci69.it La_metamorfosi_72, coppie Piemonte
Vi ringraziamo tantissimo😊😊😊. È sempre un piacere per noi😘
3 mesi fa
 L'Autore
Membro VIP di Annunci69.it La_metamorfosi_72, coppie Piemonte
Ti ringraziamo tantissimo per il tuo commento. 😊
3 mesi fa
Membro VIP di Annunci69.it francescotorino, singoli Piemonte
...wow...!!!
3 mesi fa
 L'Autore
Membro VIP di Annunci69.it La_metamorfosi_72, coppie Piemonte
Grazie mille Francescotorino 😘
3 mesi fa
Membro VIP di Annunci69.it chupa-chupa, coppie Campania
Ciao ragazzi. Complimenti per averci donato un racconto pieno di eros dal primo all ultimo rigo. È fantastico. Se avete vissuto per davvero siete stati dei privilegiati. Un bacio
3 mesi fa
Membro VIP di Annunci69.it orgoglione, gay Piemonte
Aspita, sempre meglio !!!
Complimenti
1 mese fa
Membro VIP di Annunci69.it hotskandal69, coppie Lombardia
Fantastico racconto, ci domandiamo quanta sia la parte di famtasia... mmmm
1 mese fa


Per lasciare un commento fai il login o unisciti a noi, è gratis!


Altri Racconti Erotici in Scambio di Coppia:





Sex Extra



® Annunci69.it è un marchio registrato. Tutti i diritti sono riservati e vietate le riproduzioni senza esplicito consenso.
Condizioni del Servizio. | Privacy. | Regolamento della Community | Segnalazioni