Il primo sito di Annunci erotici italiano, scambio coppie, racconti ed esibizionismo.       Siamo 509.579        Ora online 40.810        WebCam Chat: 138
Entra




Torna all'indice dei Racconti Erotici tradimenti

tradimenti


La moglie in calore 1

           di cuckoldmarito

 Scritto il 09.07.2012    |    Letture: 25.020  |    Votazione 9.0:

"Una sera sono uscito a cena con mia moglie, era estate, faceva caldo, per cui lei indossava un vestitino molto leggero ed abbastanza corto, che esaltava le..."
Da qualche tempo mia moglie mi sembrava cambiata. Durante le nostre cene spesso mi raccontava i racconti che alcune amiche le facevano, i loro tradimenti, alcune addirittura in maniera sistematica. A parole non approvava questi comportamenti però vedevo una strana luce nei suoi occhi, quasi invidia per la capacità che avevano di scopare e farsi scopare da altri uomini che non fossero i loro mariti. Eravamo sposati da anni e forse, a quasi quarantanni, aveva bisogno di sentirsi ancora bella, di sapere che altri uomini la desiderassero al punto da diventargli duro il cazzo. Io non osavo dirglielo ma l'idea che un altro la vedesse nuda, la toccasse tra le cosce, la facesse bagnare tutta e, soprattutto, la scopasse e la facesse diventare la sua troia mi eccitava molto. La nostra educazione ci impediva di parlare in modo apertamente di questi nostri desideri nascosti, dovevo quindi trovare un modo per raggiungere l'obiettivo, senza però la sua complicità diretta. Mi sono rivolto, quindi, all'unico aiuto possibile: Annunci69. Ho cominciato a leggere i tanti annunci di uomini della nostra città che vantavano misure eccezionali e prestazioni da record. Cazzi lunghi e larghi a non finire, ma a me serviva anche altro. Mi serviva un uomo disposto a mettersi in gioco e che avesse la voglia di sedurre una donna che sarebbe stata all'oscuro di tutto, non una semplice coppia che cerca un altro, bensì un marito che intende trovare l'amante segreto, o presunto, a sua moglie. Dopo vari tentativi ho trovato l'annuncio giusto, un misto di frasi porno miscelate nella giusta maniera che facevano intuire la presenza di un cervello e non solo di un cazzo. L'ho contattato per e-mail e gli ho spiegato la situazione chiedendogli se fosse disposto a giocare, sapendo fin dall'inizio che i tentativi potevano anche risultare vani.
Ha accettato il rischio, in fondo quella scopata, se raggiunta, poteva essere ancora più goduriosa con quelle premesse. Unica condizione: doveva naturalmente raccontarmi tutto. Abbiamo, così, organizzato la prima trappola. Una sera sono uscito a cena con mia moglie, era estate, faceva caldo, per cui lei indossava un vestitino molto leggero ed abbastanza corto, che esaltava le gambe abbronzate. Casualmente, entrando nel ristorante, in un tavolo da solo c'era il mio complice, avevamo concordato tutto, era un vecchio amico, che per lavoro molti anni prima si era trasferito e quindi lei non lo aveva mai conosciuto. Da qualche tempo era tornato in città ma i vecchi giri ormai erano cambiati, per quello spesso mangiava da solo. Appena sentito questo, mia moglie, inconsapevole del fatto che si stesse da sola mettendo in trappola, lo invitò al nostro tavolo, in ricordo dei vecchi tempi. L'inevitabile iniziale rifiuto, le insistenze anche da parte mia, ed il gioco era cominciato. Confesso che ero abbastanza teso, anche se cercavo di nascondere ilmio stato d'animo. Mia moglie, al contrario, era molto tranquilla, essendo all'oscuro di tutto e rispondeva alle tante domanda che il nuovo amico le porgeva, ridendo delle sue battute, a volte abbastanza allusive ed esplicite. La serata è stata piacevole e naturalmente si è conclusa dopo qualche ora con il ritorno ognuno a casa sua. C'era però un particolare, durante una mia breve assenza, con una scusa banale si era fatto dare il numero di cellulare di mia moglie. Dal giorno successivo, come lui stesso mi riferiva, erano partiti una serie di messaggi che un po' alla volta erano diventati sempre più audaci e ai quali mia moglie aveva il coraggio di rispondere. Io sapevo tutto, e ogni volta i resoconti che lui mi forniva mi facevano diventare il cazzo duro e mi facevano venire la voglia di farmi una sega, immaginando mia moglie che giocava con lui con quello scambio di frasi sempre più spinte ed esplicite. Avevo ragione, mia moglie aveva proprio voglia di provare un cazzo nuovo, che non fosse quello di suo marito. Giorno dopo giorno gli sms erano diventati sempre più roventi fino a quando una sera mia moglie, facendo finta di nulla, mi chiede se la sera dopo poteva uscire con una sua amica. Naturalmente poteva e naturalmente sapevo bene che non era con un'amica che doveva uscire ma con lui. Sono stato tutto il giorno in ufficio con il cazzo duro, pensando a cosa poteva succedere quella sera. Non sapevo nemmeno io cosa aspettarmi, anche perchè non sapevo fino a che punto mia moglie avrebbe avuto veramente il coraggio di spingersi. Tutti i dubbi mi sono stati tolti prima da un sms inviatomi da lui a fine serata, molto semplice e corto ma anche molto chiaro: è stata una scopata fantastica! domani per e-mail tutti i particolari..


Votazione del Racconto: 9.0
Ti è piaciuto??? SI NO


Disclaimer! © Tutti i diritti riservati all'autore del racconto - Fatti e persone sono puramente frutto della fantasia dell'autore.
Annunci69.it non è responsabile dei contenuti in esso scritti ed è contro ogni tipo di violenza!
Vi invitiamo comunque a segnalarci i racconti che pensate non debbano essere pubblicati, sarà nostra premura riesaminare questo racconto.



Commenti per La moglie in calore 1:


Cuckod, coppie Lazio il 12.07.2012 alle 06:02:41 ha scritto:

complimenti ci sono ttitto oi presupposti di un rascconto gustoso


grosso76, singoli Sardegna il 12.07.2012 alle 11:37:28 ha scritto:

Brava la mogliettina fedele ......


torello1973, singoli Puglia il 12.07.2012 alle 16:23:31 ha scritto:

Magari fosse così facile...


SexGirl123, singole Toscana il 13.07.2012 alle 10:50:08 ha scritto:

Che moglie !


Membro VIP di Annunci69.it copiasex, coppie Campania il 15.07.2012 alle 13:49:07 ha scritto:

complimenti molto eccitante..


CoppiadiCuneo, coppie Piemonte il 17.07.2012 alle 11:12:15 ha scritto:

a quando il seguito del racconto?


solosesso1979, singoli Friuli il 11.08.2012 alle 15:42:40 ha scritto:

mi impersono in questo racconto...anche io ho una moglie che mi che le piacerebbe essere toccata, desiderata e posseduta da un altro...mi eccita moltissimo immaginarla alle prese con qualcuno che nn sia io...la maialina da qualche mese ha contatti telefonici con uno conosciuto in chat...ma adesso l'ho scoperta...cosa dovrei fare?


atempato65, singoli Veneto il 07.09.2012 alle 17:06:52 ha scritto:

Ciao solosesso1979 beato te che puoi godere della troiaggine della tu acompagna, io l'ho desiderato molto ma non siè mai avverato. Perciò non fare niente, anzi incoraggiala e godi di libidine sfrenata nel vederla scopare con altri. Un caro saluto Luca


franco4848, singoli SOSPESO il 13.01.2013 alle 00:22:19 ha scritto:

ero io il suo amico,devo dire che la moglie e veramente una gran bella gnoccae devo dire che me la sono trombata di brutto ma lei era piu assatanatadi me mi ha fatto cambiare modo di vedere le donne,e ogni tanto faccio qualche pompino


topen, singoli Emilia Romagna il 19.04.2014 alle 08:52:40 ha scritto:

Fantastico assolutamente intrigante e fantastico




Per lasciare un commento fai il login o unisciti a noi, è gratis!


Altri Racconti Erotici in tradimenti:



SexBox




Sex Extra