Il primo sito di Annunci erotici italiano, scambio coppie, racconti ed esibizionismo.        Siamo 562.007        Online 38.260        WebCam Chat: 110
Entra







Pubblicato il: 30.05.2014


Canali



Articoli Simili


SexyBlog > Sesso dal medico di famiglia

Sesso dal medico di famiglia


salute        10   |   Canali: sessualità, problemi, aiuto,



Sesso: parlarne con il proprio medico di famiglia potrebbe non essere più tabù. La Federazione dei Medici di Medicina Generale (FIMMG) propone di far entrare i disturbi legati alla sessualità nei check-up ambulatoriali, mediante un questionario per l'autovalutazione della propria salute sessuale.

"Appena un medico su cinque capisce l'importanza di questa confessione" spiega il professor Vincenzo Mirone, presidente della SIU (Società italiana di urologia). "Pochi e scrupolosi quelli che eseguono una valutazione del benessere sessuale nell'ambito dei normali controlli di salute o almeno sui pazienti a rischio, affrontando un argomento ritenuto spesso imbarazzante".

Da una recente indagine emerge che oltre l'80% dei pazienti - per disagio o vergogna - è riluttante ad affrontare con il proprio medico di base le questioni di natura sessuale. Eppure sono circa 16 milioni gli italiani che ammettono candidamente di avere problemi con il sesso, anche se felicemente in coppia. Il benessere sessuale è lo specchio dello stato di salute generale dell'individuo, ed i problemi intimi sono spesso un campanello di allarme per altre patologie (malattie cardiovascolatri, diabete, depressione); un concetto spesso sottovalutato perchè abituati a considerare il sesso esclusivamente da un punto di vista ludico o funzionale alla riproduzione.

Disfunzione erettile, eiaculazione precoce, anorgasmia, vaginismo, sono solo alcuni dei nemici di una vita sessuale serena e soddisfacente. Mettere al corrente il proprio medico dei disagi relativi alla sessualità, aiuta ad intervenire sul problema in maniera efficace, evitando il ricorso alle cure fai da te che si concentrano sui sintomi piuttosto che sulle cause, spesso di natura psicosomatica.

Sesso: se ti piace farlo, non dovresti avere problemi a parlarne. Diamo l'esempio, amici.





Lascia il tuo commento (10):



Per lasciare un commento fai il login o unisciti a noi, è gratis!

Membro VIP di Annunci69.it Diegomass, singoli Lazio il 30.05.2014 alle 08:50 ha scritto:

... anche io ne parlai con la mia dottoressa ... e che scopata memorabile che ci facemmo !!!
mastino09, singoli Puglia il 30.05.2014 alle 09:48 ha scritto:

sono pienamente daccordo!
Hermin, singoli Veneto il 30.05.2014 alle 14:02 ha scritto:

Effettivamente da quando non esiste la leva molti giovani rischiano di trascinarsi problemi e disturbi per anni,poi parlando con molti amici preferiscono cercare informazioni in rete rispetto a farsi visitare dal proprio medico di base ed eventualmente farsi mandare da uno specialista.
fantasticalu, singole Trentino il 30.05.2014 alle 16:02 ha scritto:

Ma in Italia c'è ancora bisogno di questi articoli? Dovrebbe essere NORMALE che se una/o ha dei problemi sessuali ne parli col proprio medico che saprà indirizzarla/o verso adeguati professionisti a seconda delle patologie che ravvisa. L'Italia è un paese ancora al MEDIO EVO! SVEGLIA!!!!
Roxy81, singole Piemonte il 30.05.2014 alle 19:23 ha scritto:

non è così semplice parlarne con la mia dottoressa che mi conosce da quando sono nata e conosce bene tutta la mia famiglia e le mie vicissitudini ... sicuramente non potrei mai dirle che facciamo scambio di coppia... forse dovrei cambiare medico? :-) Sicuramente per gli uomini è più semplice..
Hermin, singoli Veneto il 31.05.2014 alle 06:43 ha scritto:

Roxy81 posso capire l'imbarazzo per la tua situazione ma almeno voi ragazze avete sin da giovani rapporto con un ginecologo mentre per la maggior parte dei maschietti andare dall'andrologo o dall'urologo è sinonimo di problemi,quando visite regolari potrebbero voler dire evitare problemi seri da adulti.
dolcissimaemozione, singoli Puglia il 31.05.2014 alle 16:51 ha scritto:

Una visita o controllo,è opportuno farla per un discorso di prevenzione..come gli esami del sangue che si fanno ogni 6 mesi. In un fisico sano e attivo..l'uccello funziona alla grande,anche oltre gli anta. Ho 40 anni inoltrati,e gli ormoni impazziscono ancora come a 20 anni,merito delle sane abitudini...e buona genetica
extremefucker, singoli Non indicata il 02.06.2014 alle 14:55 ha scritto:

bello farsi tastare e controllare dalla dottoressa...ogni volta mi eccito e lei mi guarda e ride....
luigif58, singoli Lombardia il 02.06.2014 alle 22:55 ha scritto:

Io ne ho parlato al mio medico di base e la risposta è stata...che non prescrive viagra a nessuno. Per fortuna non era nulla di particolare, altrimenti...
Membro VIP di Annunci69.it ANNAGONNA, trans Liguria il 25.11.2017 alle 00:05 ha scritto:

FORTUNATO/A CHI NON NE HA BISOGNO



Sex Extra