Siamo 490.939         Online 15.777
   Iscriviti
SexyBlog > 7 Modi (efficaci) per ritardare l'eiaculazione     

7 Modi (efficaci) per ritardare l'eiaculazione


approfondimenti 07.02.2019 69   |   Canali: eiaculazione precoce guide orgasmo ritardanti kegel cockring guaina fallica masturbazione

7 Modi (efficaci) per ritardare l'eiaculazione

Quale uomo non vorrebbe ritardare l'orgasmo il più possibile, per rendere il rapporto maggiormente duraturo e soddisfacente?

E non ci riferiamo soltanto a quegli uomini che vengono entro 1 minuto dall'inizio della penetrazione (come hanno rivelato diversi sondaggi). Difatti l'eiaculazione può essere considerata prematura quando si verifica da 30 secondi a 4 minuti nel sesso, a seconda delle diverse culture, paesi ed esperti. Tuttavia, sembra che la maggior parte tenda ad essere d'accordo sul fatto che qualsiasi rapporto sessuale che duri meno di 2 minuti può essere considerato precoce.

Indipendentemente dai vostri tempi, gestire l'orgasmo è il desiderio di ogni uomo. Per riuscirci esistono diverse tecniche e accessori utili, tra cui spiccano i preservativi ritardanti ed esercizi vari. Cerchiamo di vedere insieme quali sono i 7 modi più efficaci per ritardare l'eiaculazione.


Gli esercizi di Kegel

Al primo posto troviamo una serie di esercizi inventati dal ginecologo americano A. Kegel.
Sono principalmente pensati per le donne, ma possono essere utilizzati efficacemente anche dagli uomini che, durante il sesso, vogliono durare di più.
La tecnica si basa sulle contrazioni della zona pelvica e dei muscoli adiacenti, in modo tale che vengano coinvolti anche il retto, l'utero, la vescica, l'uretra e così via. L'obiettivo primario degli esercizi di Kegel è quello di rafforzare i muscoli della zona pelvica, per sviluppare una maggiore resistenza all'eccitazione. Una volta iniziato il percorso, gli esercizi di Kegel devono essere praticati con una certa regolarità, altrimenti il loro effetto potrebbe ridursi.


Tecnica dello Squeeze (con un Cockring)

La tecnica dello squeeze è utilissima per tutti coloro che soffrono di eiaculazione precoce, ma è anche utile per gli uomini che vogliono ottenere un'erezione più resistente e duratura, e ritardare il proprio orgasmo.
Attraverso l'uso di un cockring, stringendo l'asta del pene alla base, si limita l'afflusso e il deflusso del sangue e questo provoca un fisiologico indurimento del pene e un'erezione più forte.
Il cockring va applicato con il pene in erezione e va posizionato alla base dell'asta escludendo o includendo i testicoli a dipesa dell'anello scelto.

Trovate diversi modelli online di anelli per il pene qui: https://www.lovelize.com/toys/toys-lui/cock-ring.html


L'uso del preservativo, di un gel o di uno spray ritardante

Tra gli accessori che possono aiutare a ritardare l'eiaculazione, il più comune e conosciuto è il preservativo ritardante.
A differenza degli altri profilattici, quelli ritardanti contengono al loro interno una crema desensibilizzante, mentre sono spesso texturizzati all'esterno per dare a lei una maggiore stimolazione.

Un'ottima alternativa è dotarsi di uno spray ritardante, (o in versione gel) da spruzzare sul glande e sul pene prima del rapporto sessuale. Le sostanze contenute nello spray (o nel gel) tenderanno a diminuire la sensibilità ritardando l'eiaculazione.


Farlo lentamente

Se c'è un altro modo per ritardare il più possibile l'eiaculazione, quello riguarda la possibilità di fare sesso lentamente.

L'eccitazione maschile, in effetti, dipende in gran misura dalla velocità dell'atto sessuale.

Facendolo lentamente, o prendendosi delle pause tornando ogni tanto alle effusioni e ai preliminari di coppia, è possibile ritardare di molto l'eiaculazione e l'orgasmo maschile.


La guaina fallica

La guaina fallica è uno strumento utilissimo non solo per ritardare l'orgasmo, ma anche per ingrandire (davvero) le dimensioni del pene.

Esistono tantissimi modelli di guaine fallliche, che possono essere aperte o chiuse, ma che funzionano secondo lo stesso principio: il pene va inserito al loro interno, per acquistare maggiore lunghezza o spessore in base al tipo di guaina scelta.

La guaina inoltre (proprio come un preservativo ritardante), per via del suo materiale, diminuisce la sensibilità del pene, per un rapporto sessuale più lungo e soddisfacente.


Tecnica dello Start e Stop

Si tratta di una tecnica sempre più comune nei rapporti sessuali e il suo funzionamento è basato sul fare delle delle pause durante l'amplesso.

Per esempio, si eseguono 4 o 5 penetrazioni (ma anche di più, dipende dalla volontà di ognuno di noi) e ci si ferma per qualche secondo, dedicandolo magari al corpo del partner (baciandole il seno, le labbra, ecc ecc). E' ovviamente importante dare continuità al rapporto sessuale, rimanendo dentro la vagina durante la pausa.

Subito dopo lo stop si riprende con lo start, lentamente, non abbiate fretta, fino a quando sentirete la necessità di fermarvi nuovamente.
In questo modo si riuscirà sicuramente a posticipare il più possibile il momento dell'eiaculazione.

Apprendere il metodo start-stop da solo

  1. Rilassati. Quindi inizia a masturbarti usando solo la tua mano. Non andare troppo veloce o difficile - lento e costante vince la gara.
  2. Quando ti senti quasi pronto per il climax, fermati. La tempistica è fondamentale - non ti devi fermare troppo presto, ma neanche troppo tardi. Ti aiuterà a capire i tuoi tempi.
  3. Una volta che ti fermi, riposati per 30 secondi fino a un minuto.
  4. Cerca di rilassare tutto il corpo mentre fai respiri lenti e profondi. Quindi, inizia a masturbarsi di nuovo.
  5. Ripeti più volte prima di eiaculare e avere un orgasmo (non saltare questo ultimo passaggio - è importante goderti l'orgasmo).
  6. Possono essere necessarie 1-2 settimane perché questo metodo funzioni, quindi continua a provare.
  7. Quando noti un miglioramento, aggiungi del lubrificante. All'inizio potresti eccitarti subito, ma non scoraggiarti ... dovresti migliorare gradualmente.


I grandi classici

Infine, non bisogna dimenticarsi di tutti quei metodi classici che possono aiutare a ritardare l'orgasmo, come la classica masturbazione prima del rapporto.
Molti uomini pensano che sia dannosa. In realtà, la masturbazione prima della penetrazione aiuta ad essere più resistenti e quindi ritardare l'eiaculazione e l'orgasmo.

Molti uomini raccontano che gli è d'aiuto una respirazione lunga e profonda. Concentrarsi sul proprio respiro e sentire l'aria che gonfia i polmoni è un ottimo metodo per aiutare il fisico, e la mente, a godersi tutti gli attimi dell'amplesso.

Oppure si può sempre provare a distrarsi pensando a qualcos'altro durante il rapporto. Chi non l'ha mai fatto?
Pensare alla Nonna, contare le mattonelle, alle cose da fare come il cane che vi siete dimenticati di portar fuori... ma state bene attenti a dove vagano i vostri pensieri: è categoricamente vietato visualizzare donne sexy in abiti succinti e dive di Hollywood! O tutto sarà stato inutile. :P

 

Ora non dimenticare ora di raccontarci nei commenti tutti i trucchi che usate e quale tra questi vi ha aiutato a migliorare le vostre performance amatorie.


Altro:

eiaculazione precoce guide orgasmo ritardanti kegel cockring guaina fallica masturbazione


  Articoli Simili


Lascia il tuo commento (69):



Sex Extra



® Annunci69.it è un marchio registrato. Tutti i diritti sono riservati e vietate le riproduzioni senza esplicito consenso.
Condizioni del Servizio. | Privacy. | Regolamento della Community | Segnalazioni