SexyBlog > Il Golden Trio dell'orgasmo femminile     

Il Golden Trio dell'orgasmo femminile


sessualità 07.03.2022 28   |   Canali: orgasmo femminile sesso sesso orale clitoride

Il Golden Trio dell'orgasmo femminile

Celebriamo marzo, il mese delle Donne, con un ripasso sulla fisiologia e la fenomenologia dell’orgasmo femminile, poichè, pur dichiarandosi genericamente soddisfatte della propria vita sessuale, due terzi delle donne confessano di non raggiungere sempre l’orgasmo.

In alcuni casi si tratta di vera e propria anorgasmia, una patologia che andrebbe discussa con il proprio ginecologo prima ed eventualmente con un terapeuta poi. L’orgasmo femminile è un’esperienza multistratificata, che coinvolge diversi livelli fisici e mentali. Alcune donne non raggiungono l’orgasmo perchè non sono in grado di lasciarsi andare, hanno dei blocchi inibitori legati all’educazione, alle esperienze, al vissuto, e non riescono a far comunicare corpo e cervello per dare libero sfogo alla propria sessualità. Altre donne però, pur non avendo particolari problemi, faticano comunque a sperimentare un interessante livello di piacere. 

Perché? Di chi è la colpa? 

Naturalmente di nessuno in particolare perché, nel bene e nel male, l’amore si fa (almeno) in due. Il sesso è complicità, empatia, collaborazione: ingredienti che possono mancare nella comunicazione di coppia, soprattutto se il partner è occasionale e non c’è un’intesa collaudata.

Le donne spesso faticano a far capire all’uomo di cosa hanno bisogno e gli uomini non badano ai formalismi e non sembrano interessati al piacere della partner, non tutti almeno. La maggior parte di loro anzi, è convinta che la donna raggiunga l’orgasmo nella totalità dei rapporti penetrativi. Primo errore: per l’80% delle donne la penetrazione non basta.

"Per l'80% delle donne la penetrazione non è sufficiente."

Lo sostengono anche i ricercatori dell’Istituto Kinsey che, dopo aver studiato le abitudini sessuali di 50.000 americani di diverso genere e orientamento sessuale, tutti inseriti in una relazione monogama, hanno redatto, in collaborazione con l’Università dell’Indiana, un documento per aiutarci a ricordare come è fatta una donna e cosa le serve per godere.

La mini guida si intitola Il Golden Trio dell’Orgasmo femminile e prescrive stimolazione genitale, baci appassionati e sesso orale, come terapia alla mancata realizzazione dell’orgasmo. 

Cosa c'è da fare in pratica?

1. Ricordarsi che il corpo di una donna ha varie zone erogene che possono essere coccolate e deliziate a tutto vantaggio della performance.

La maggior parte delle donne funziona come un diesel, prima di partire bisogna scaldare i motori. Baciatela appassionatamente, giocate col suo seno, e prestate attenzione al suo corpo: per darsi totalmente a voi, la donna deve capire che quello che avete davanti vi sta piacendo eccome.

2. Ricordarsi che le donne sono esseri complessi, piuttosto orgogliosi di avere un clitoride. 

Saper toccare una donna è una questione di tatto: nessuna vagina è uguale all'altra e non è dato prevedere come reagirà alle nostre carezze. Se non avete avuto abbastanza occasioni per socializzare con lei, siate esplorativi ma non avventati, sappiate essere audaci quando c'è da dare di più e battete ritirata quando la sentite provata. Non possiamo dirvi come fare ma possiamo lasciarvi tre parole guida da tenere bene in mente: empatia, passione, fantasia.

3. Il sesso orale NON è un optional.

C'è poco da aggiungere, amici: per farla stare veramente bene, dovete leccarla con trasporto. Niente più di un cunnilingus perfetto le farà desiderare di sentirvi dentro.

Provare per credere ;)


@ RIPRODUZIONE RISERVATA - Annunci69.it

Altro:

orgasmo femminile sesso sesso orale clitoride




Lascia il tuo commento (28):



Sex Extra



® Annunci69.it è un marchio registrato. Tutti i diritti sono riservati e vietate le riproduzioni senza esplicito consenso.

Condizioni del Servizio. | Privacy. | Regolamento della Community | Segnalazioni