Racconti Erotici > Gay & Bisex > AL CAMPEGGIO
Gay & Bisex

AL CAMPEGGIO


di freddy15
13.07.2023    |    23.780    |    16 9.5
"Lui capisce le mie intenzioni e mi fa segno di andare nei bagni chiusi..."
Scrivo di getto questo racconto con ancora in bocca il sapore di questa avventura.
Sono in campeggio con il nostro camper in quel di Scoppello, mia moglie e la coppia di amici stanno sonnecchiando all'ombra dei pini vicino al camper per far passare le ore più calde. Io mi alzo e vado verso i bagni per fare una pisciata. Entro nei bagni e mi sto dirigendo verso i bagni chiusi quando vedo che ai pisciatoi c'è il vicino di piazzola, un tedesco che avevo notato perchè mi guardava spesso ed io, troia come sono lo provocavo facendo in modo di mostrargli il culo nudo cambiandomi.
Avevo notato anche che viaggiava da solo con un van veccho stile, ma anche che era un bell'esemplare di 50enne, abbronzatissimo e tonico e soprattutto che aveva un bel pacco e che dopo aver fatto il mio spettacolino era evidendemente più grosso!
Allora senza pensarci mi decido di dirigermi anch'io verso i pisciatoi e mi metto nel posto accanto al suo, abbasso in maniera esagerata il costume per pisciare e mi giro a guardarlo, lui mi fa un cenno di saluto che ricambio, ma subito abbasso lo sguardo verso il suo cazzo mentre piscia sperando che capisca cosa mi piace. Ha un bell'arnese e in maniera spudorata continuo a guardarlo finchè lui si gira per farmelo vedere meglio, allora capisco che forse ho colpito nel segno. Alzo lo sguardo e mi passo la lingua sulle labbra come una troia per ribadire che avevo voglia del suo cazzo. Lui capisce le mie intenzioni e mi fa segno di andare nei bagni chiusi. Lo seguo e quando arriva davanti ai lavandini fa il gesto di lavarsi il cazzo ed io allora lo fermo e gli faccio segno di no, sembra che la cosa lo colpisca favorevolmente e il suo sguardo si fa ancora più porco e mi dice "Hure" (poi ho scoperto in google che vuol dire puttana!) e andiamo dentro ad uno dei bagni.
Appena dentro mi inginocchio davanti a lui e gli sfilo fino alle ginocchia il costume e senza parlare inzio a leccargli il cazzo, scappellandolo è evidente che è ancora bagnato di piscio e allora guardandolo negli occhi mi metto a ripulirlo assaporando il sapore di cazzo e piscio. Lui ha una erezione improvvisa e potente, capisco che non si sarebbe mai aspettato di trovare una troia come me quel giorno, ed inizio a pomparlo, succhiandolo con forza e spingendomi quel cazzo fino in gola. Lui mi prende la testa fra le mani e mi detta il ritmo ma soprattutto mi pianta il più possibile il suo cazzo in gola, quasi con violenza o forse solo con un'immensa voglia. Sarà stata la voglia che aveva, la situazione particolare o la mia porcaggine, ma il porco non è durato molto dopo un paio di minuti mi ha fatto segno che veniva, non lo ho lasciato estrarre il cazzo ma ho continuato con il pompino fino a che non è esploso con una abbondantissima sborrata nella mia bocca, ho ingoiato tutto e dopo averlo ben ripulito ci siamo ricomposti e siamo usciti dal bagno. Aveva la faccia in estasi ed io pure, non credevo di poter gustarmi un cazzo anche in ferie con la moglie e amici!
Ci siamo salutati, mi ha detto in un italiano molto stentato un "domani ancora", ma io glio ho detto che la mattina noi ci saremmo spostati verso Mazara del vallo. Chissà che non decida di farlo anche lui...magari potrei godermelo anche in culo il cazzo tedesco!
Disclaimer! Tutti i diritti riservati all'autore del racconto - Fatti e persone sono puramente frutto della fantasia dell'autore. Annunci69.it non è responsabile dei contenuti in esso scritti ed è contro ogni tipo di violenza!
Vi invitiamo comunque a segnalarci i racconti che pensate non debbano essere pubblicati, sarà nostra premura riesaminare questo racconto.
Votazione dei Lettori: 9.5
Ti è piaciuto??? SI NO


Commenti per AL CAMPEGGIO:

Altri Racconti Erotici in Gay & Bisex:



Sex Extra


® Annunci69.it è un marchio registrato. Tutti i diritti sono riservati e vietate le riproduzioni senza esplicito consenso.

Condizioni del Servizio. | Privacy. | Regolamento della Community | Segnalazioni