Racconti Erotici > Lui & Lei > Una Scopata...con Sorpresa...
Lui & Lei

Una Scopata...con Sorpresa...


di rodubi
11.12.2008    |    35.331    |    1 6.5
"Toccami…dimmi che sono la tua puttana…dai dimmelo… Siiii Anna…sei na vera zoccola, e chi se lo aspettava…cazzo che zoccola…puttana..."

Una scopata…con sorpresa!”

Dopo aver guidato un gruppo di turisti italiani a Napoli e, dopo che una bella ragazza del gruppo mi aveva fatto un bel bocchino sotto terra in uno dei percorsi sotterranei della città (vedi racconto “Un Pompino …Sotto Terra in Lui &Lei), siamo rientrati in serata nel loro Hotel.
La bella turista ( Anna), dopo avermi spompinato per bene e goduto appieno della mia sborra, ingoiata e leccata sino alle palle, mi aveva lasciato in mattinata a San Gregorio Armeno dicendomi…ti voglio dentro, voglio sto cazzo dentro di me stasera in albergo!!
Il gruppo era composto da molte coppie, molte ragazze che erano in doppia, anziani, e a capo vi era un capogruppo abbastanza attento a far rigar dritto il tutto. Come fare dunque per entrare in camera sua e soprattutto quale scusa trovare per trattenermi….
Niente paura ! mi ha dettoAnna, penso a tutto io!!!
Mi fece portare innanzitutto l’auto fuori dall’albergo, per non destare sospetti per l’orario, poi mi disse che avrebbe convinto la sua compagna di camera, altrettanto carina ma dal viso alquanto ingenuo e secondo me un po addormentata, a lasciarla in camera da sola per un po perché doveva fare una lunga telefonata al suo ragazzo con il quale stava separandosi, ed infine mi disse che avrei dovuto tener pronto una scusa per il capogruppo qualora mi avesse beccato in hotel oltre l’orario…lei quella sera non avrebbe cenato dicendo che era stanca!
Tutto Ok…metto l’auto fuori, poi ritorno in hotel con la scusa di andare alle toilette. Dalla hall la chiamo sul cell e prendo l’ascensore per l’ultimo piano dove era ad attendermi. Me la ritrovo proprio davanti all’ascensore, mi indica di far silenzio, con lei scendo di un piano..sbircia il corridoio…nessuno…apre in fretta la camera….e dentro!! Zac…chiusi a chiave!!
Finalmente!! dice Anna!!...tutti soli!! Sei sicura che la tua amica di camera non rientri?….Tranquillo mi dice, le ho detto di telefonarmi prima di salire su in camera….e aggiunse…anche se non è tanto ingenua come appare!.. quella frase sull’amica detta con un sorrisetto malizioso, mi aveva fatto pensare un po…boh!
Guarda, mi disse, mettiamoci sul letto, ti faccio vedere le foto che ho scattato stamattina a Napoli… ci sei anche tu… ci sedemmo tutti e due sul bel lettone matrimoniale con condivideva con l’amica.
In giro sui comodini e appesi qua e la alla rinfusa c’erano un po di cose intime sparse, slip, reggiseni, sottovesti….sembrava tutto per creare un atmosfera giusta.
Anna non era più vestita come nell’escursione, evidentemente appena arrivati in albergo si era subito cambiata…aveva una gonna marroncina di quelle un po larghe di lanella e stranamente anche un po lunga, una camicetta bella e aderente, color oro antico, di quelle già un po stropicciate con dentro le zizze che quasi scoppiavano, una collana di perle bianche al collo e in più aveva degli stivali ai piedi!! Mah, dico tra me e me,…strano abbigliamento per una che vuole scopare!!
Seduti sul letto, lei con le sue spalle sul mio petto con la macchina fotografica in mano scorre le foto…, io un po sbilenco da dietro l’abbraccio in vita…proprio non mi andava di vedere le foto!!!
Mentre siamo in quella posizione e la sto palpando dolcemente ai fianchi, un po la bacio sul collo, un po commento le foto, un po le tocco e ritocco le cosce…mi dice..
Guarda…guarda queste foto ora…guarda……..
Appare in primo piano una figa da far paura…aperta con la sborra dentro che cola ed i peli inzuppati…
Ho un sussulto…guarda mi dice..guarda questa ..ti piace…
Ancora foto di figa, culo, zizze… sono le mie…è la mia fessa che ho qua sotto…questo è il buco riempito del mio culo…e giù a ridere…guarda guarda questa…sembra stamattina con il tuo cazzo in bocca….nooo è un ragazzo di Milano che non vedo più… mi piace tantissimo farmi fotografare mentre scopo e succhio i cazzi!!
Il mio cazzo alla vista di quelle foto si indurisce a più non posso! il marmo rispetto a lui e roba molle! mentre lei continua a scorrere foto a volontà delle sue meraviglie..incomincio a baciarla più insistentemente, cingendola da dietro con le mani, le sbottono la camicetta, uno, due, tre, quattro bottoni…via la camicetta…escono le meravgliose zizze che avevo leccato e massaggiato la mattina, stavolta ha un reggiseno anch’esso marroncino, di quelli arrapanti che avvolgono le zizze ma lasciano fuoriscire i capezzoli, in pratica da vera zoccola!!
Le prendo le zizze in mano con tutto il regiseno, le massaggio lentamente e la bacio sul collo, mi chino sulle zizze le slinguo i capezzoli glieli bacio…la bacio sul collo, la faccio mettere al centro del letto e la faccio sdraiare… non toglie manco gli stivali..
E li sul letto con le zizze all’aria, ancora con la gonna, mi metto accanto a lei con le ginocchia all’altezza delle sue cosce e le giro e rigiro continuamente le zizze ….lei imperterrita continua a guardare le foto e a mostrarle anche a me…. foto della figa, culo, cazzi, sborra… dai le dico, fammela vedere dal vivo questa splendida fessa che hai li in mezzo….con l’altra mano alza la gonna piano piano…è come vedere l’apertura del sipario al San Carlo! scorgo due splendide e arrapanti calze color oro autoreggenti, di quelle con anche i laccetti ai lati che le tengono lungo la coscia……
Tirata su la gonna…mi dice …
Dai sbottonamela e toglila…
Eseguo…mi chino sulla fessa appena appena pelosetta attraversata da un tanga e con un laccetto che le fuoriesce dalla fica!!! La bacio dapprima dolcemente poi sempre più velocemente, le metto la lingua sin dentro scostandole il tanga ed inzuppandoglielo….lei incomincia ad inarcare la schiena…ma è sempre con la macchina fotografica in mano…
M alzo …nooooo…daii..continua…continua…mi alzo e le dico dai fammi veder come ti masturbi… siii…guarda ora ti faccio vedere…ma poi mi dai sto cazzoooo…ok..dico..ma fammi vedere come una zoccola di Como si masturba!!
Con la sua mano libera piano piano si accarezza l’interno delle cosce…poi sale fino alla fessa coperta appena dal tanga da paura, un filo di merletto dentellato e ricamato in tinta con tutto il resto… color oro e incomincia a menarsela di santa ragione, si dimena sul letto come una forsennata….prende il laccetto che le fuoriusciva dalla fessa e sta per toglierlo…nooo..dico…a quello ci penso io…
Lei obbedisce..continua a mettersi tutta la mano nella fessa…come una ossessa…uuummmm….ohhh…uhhmmmm siiii daiii daiii,….ti voglio….daiii…e vienii….daiii…vienimi dentro..con sto cazzooooo…mi richino su di lei, le tolgo la mano dalla fessa che nel frattempo era diventata un lago e con la mia bocca afferro il laccetto che le fuoriesce appena appena dalla fessa….!!!
Che spettacolo ragazzi….!
Incomincio appena appena a tirare…ma voglio farla soffrire…e allora…
Nooooo….che faiii…daiii…oglimele dalla fessaaaaa….mettimi il cazzoooo….
Non l’ascolto…
La giro sul letto, mi mette in bella mostra il culo,tondo e meraviglioso, un po bianco, incomincio a baciarglielo, lo prendo tra le mani, lo mordo….ahhhhhh…ssiiiii…daiiii…leccaamelo…leccamelo…siiii…cosiiiii…daiii…il buco…leccami il bucooo…le dico di non gridare troppo le camere di fianco potrebbero sentirci…ma ormai è nel pallone….
Le apro leggermente le pacche del culo ed inizio a leccarle il buco…ha ancora il tanga…lo inzuppo con la saliva..nel frattempo le tocco le zizze che pressate col petto sul letto, escono anche un po dal reggiseno che ancora indossa.
UHHHH…sssiiiiii…daiii…daiii…
Con un dito in bocca e una mano sempre sulla macchina fotografica si eccita sempre più guardando le foto e sentendosi leccata e toccata dovunque….
Siiiiiii…daiii..toccami…dimmi che sono la tua puttana…dai dimmelo…
Siiii Anna…sei na vera zoccola, e chi se lo aspettava…cazzo che zoccola…puttana..ora fai solo quello che ti dico…
Siii…daiii..daiii…sto godendoooooo….…
La faccio rigirare, fica all’aria, le tolgo il tanga, mi spoglio completamente mi metto a 69 le allargo le gambe ed incomincio a leccarle l’interno delle cosce, incomincia ad ansimare…ahhhhh…ahhhh…siiii…siiii….leccami….leccami…nel frattempo le dico…
Prendi sto cazzo in bocca e lascia la macchina…….
Obbedisce subito…. un 69 con i CAZZI!!! .salgo e scendo con la lingua sulla e dentro la fessa, non ho fretta, lei invece ansima e si infila in gola il mio cazzo…mi lecca e rilecca anche le palle…mi bacia il culo.. comincia ad avere i primi orgasmi inarcando la schiena….
Siiiiii…uuummmhhh….ohhhhh..che belloooo…godooooooo
Dall’inizio avevo visto quel filo fuoriuscire dalla fessa…. E la cosa mi aveva subito mandato in ebollizione, sapevo perfettamente che nel toglierlo avrebbe goduto da morire…..
non mi aspettavo di trovare una vera e propria ZOCCOLA di Como che si sarebbe preparata in quel modo!!!
Anna mi dice…ummmmhh…daiii toglimi quel filo dalla fessaaaa…. a chi aspetti a togliermele…daii….sto morendo…siiii.ummmhhh daiii…toglimele…togli le palline e mettisto gran cazzo che hai tra le cosce…..daaiaiiiiii
Aggancio con la bocca il filo, la mia testa completamente tra la sua fica inzuppata…bagnata.. incomincio a tirare un po alla volta, escono le sfere che la zoccola si era infilata e che aveva già da prima, sinquando era venuta a prendermi all’ascensore!!!!!!
ahhhhhhhh…siiiiii ..uuhhhmmmmm…godoooo…siiiii…pianoooo…siiii tiramele….siiiii…
contemporaneamente le metto una mano dietro il culo….AHHHHHH…siiii…daiiii…le metto un dito nel culo anch’esso bagnato degli umori della fessa che nel frattempo erano arrivati sino a dietro al culo…siiiiii…daiii…ummhhhh…oooohhhhh…siiiii daiii..daiiii……sono una troia…dimmi che sono una puttana…..
Zitta zoccola!! Zitta che ci sentono…mettiti il cazzo in bocca e lavora di bocca…bocchinara…troia !!! Scopa…!!!!
Ti prego dammelo….dammi sto cazzoooo… dai ti voglio dentro ..dai….vieni dentro ummmmhhh…siiii…daii..daii..uuummm.
Le rispondo…prima me lo lecchi x bene come stamattina…poi vediamo…su fammi vedere come fai a farti fottere..
Nemmeno il tempo di finire che si alza, mi sposta dalla posizione del 69 e si precipita come un’affamata e prende il mio cazzo in bocca e incomincia a stantuffarlo…..su e giù..su e giùù…uummmmm….uummm…siii…daii…lo voglio..lo volgio…lo volgio dentro…dai..stamattina ti hi fatto un pompino…daiiiii dammeloooo…..
Ok….anche io stavo per scoppiare…
la giro sul letto, la faccio mettere a pecorina….un ultima leccata alla fessa….ed a quel bellissimo culo….le punto la fica…
Daiiiiiiii….cosa aspettiiii dammelooooo..
OOOOOOHHHHHHHH….AHHHHH…..SIIIIIIIIIIIIIIII……
completamente dentro!!!!! Si è aperta non una fessa, ma una voragine!!!!…bagnatissima come era il cazzo è arrivato sino in fondo…AHHHIIIIII…siiiiii….godoooo
le ho preso i lunghi capelli con una mano e glieli ho tirati..come ad una cavalla….siiiiiii…oohhhhhh…ahhhhhhh….godoooooo….
Andavo avanti e dietro con il cazzo nella fessa…e quel culo che sbatteva sulle mie palle….si sentiva il rumore delle palle sulle cosce…siiiii…daiiii sborrami…sborrammii…..
Non ho il preservativo le ho detto……chi se ne fotte….daiii……sfondami…prendimi…mettimi pure incinta…a quelle parole…non c’è lo fatta più…..l’ho inondata di sperma caldo… mio dio quanto sperma…una sborrata galattica….ahhhhhhh……siiiiiii…goodooooooo….finalmente…..tuaaaaa…..zoccola e tuaaa.a
Che zoccola che sei…..siiii mi piacciono i cazzi…..tu mi piaci da morire…ohh diooo…fino alla fine del tour voglio scopare con te…ti farò le torture…. fare sesso per me…e come respirare…
aaahhhhh….ci siamo accasciati sul letto…con il cazzo ancora nella fica, le baciavo la schiena, i capelli, le strofinavo il culo…e giocavo con quel simpatico e arrapante reggiseno che non aveva mai tolto …quando ad un certo punto….trasshhhh…un rumore nel bagno!!!!
Cazzo…dico…c’è qualcuno?!...esco col cazzo dalla fica e sto per scendere dal letto quando lei mi ferma…
Aspetta…mi dice….non preoccuparti….non è nulla!! Poi continua…..secondo te la mia ingenua, come la chiami tu!, compagna di camera poteva perdersi mai una scopata come questa???? E giù una risata…..
Si apre pian piano la porta del bagno….e viene fuori la sua amica di camera (quella con la faccia ingenua), indossava un babydol azzurrino trasparente, con nulla sotto….un corpo splendido, un po bianco, all’altezza della fessa scorgevo i suoi umori che gocciolavano vicino le cosce, segno che se l’era menata di brutto, si era masturbata alla grande e che ci aveva guardati sin dal principio.
Anna sul letto…rideva a crepapelle…e godeva di quella situazione…e mi dice…ma non hai visto anche lei sulle foto che mi leccava la fessa….non l’hai riconosciuta…e giù a ridere….
L’altra amica .. ferma sulla porta del bagno, scalza, mi fa;
complimenti….a vedervi mi sono masturbata tutta…. sono completamente bagnata e arrapata….bravo, per essere un terrone napoletano scopi proprio bene….
Anna rideva sempre di più….sai carissimo, dal bagno ho fatto qualche foto della vostra megascopata, non ti da fastidio vero..se no le cancello….
No dico… non c’è problema…e no mi fa Anna un problema c’è….rispondo..perchè?
…il prolema c’è risponde l’amica…ora tocca a me scoparti e ad Anna fotografare….e da come sono arrapata, ci dobbiamo anche sbrigare….
Cazzo..dico…sono in trappola a quanto pare…..
Tutte e due si mettono a ridere….
Siiii sei in una trappola dorata…dai lasciamo Anna a guardarsi le foto che ho scattato..vieni con me in bagno, ci facciamo una bella doccia….una doccia sexi….ti va?????....ma ti piaccio?..o vuoi solo Anna???
Stai scherzando, dico…andiamo vieni…ho proprio bisogno di chi mi fa una bella lavata al cazzo sotto la doccia….
Ok…allora…Anna ci si vede dopo…mi raccomando non aprire a nessuno….
Se volete sapere il seguito…continuate a leggere i miei racconti in “Lui & Lei”..Kisss…[email protected]
Disclaimer! Tutti i diritti riservati all'autore del racconto - Fatti e persone sono puramente frutto della fantasia dell'autore. Annunci69.it non è responsabile dei contenuti in esso scritti ed è contro ogni tipo di violenza!
Vi invitiamo comunque a segnalarci i racconti che pensate non debbano essere pubblicati, sarà nostra premura riesaminare questo racconto.
Votazione dei Lettori: 6.5
Ti è piaciuto??? SI NO


Commenti per Una Scopata...con Sorpresa...:

Altri Racconti Erotici in Lui & Lei:



Sex Extra


® Annunci69.it è un marchio registrato. Tutti i diritti sono riservati e vietate le riproduzioni senza esplicito consenso.

Condizioni del Servizio. | Privacy. | Regolamento della Community | Segnalazioni