Racconti Erotici > Lui & Lei > In Torneo..con il Culo Rotto !!
Lui & Lei

In Torneo..con il Culo Rotto !!


di rodubi
14.10.2009    |    78.965    |    3 8.2
"Luca le sta letteralmente sfondando la fessa…se la scopa di santa ragione rosario: spompinami il cazzo troia…ora luca ti riempie di sborra, dopo ti apro il..."
Ely aveva fatto di tutto per dimenticare la violenza subita da luca e rosario, i due bastardi “nemici” di calcetto di alberto che l’avevano scopata di santa ragione durante l’ultima gita scolastica approfittando di lei e del suo stato di ubriachezza. Nel frattempo ely era diventata ancora più bona, sexy, arrapate…mah…sarà stato per l’effetto della tanta sborra ricevuta da quei due nella fessa e soprattutto nel culo! Ely passava interi pomeriggi ad allenarsi in palestra, era una delle componenti della squadra di pallavolo della scuola e vederla in tuta, tutta attillata, vederla saltare e veder saltare zizze, culo e fessa era uno spettacolo. I due bastardi era un po di tempo che avevano incominciato a seguire gli allenamenti. a ely dava enormemente fastidio la cosa ed un pomeriggio ely ritornata negli spogliatoi, trova nel suo armadietto una busta, l’apre e all’interno trova delle sue foto con i due bastardi. Lei mentre succhia avidamente il cazzo di luca e di quando se la sono spompata nel culo e nella fessa contemporaneamente!
Ely sarebbe voluta morire, sbronza com’era non ricordava affatto di una macchina fotografica! Nella busta anche un bigliettino.
Se non vuoi vedere le tue foto sulla bacheca della scuola dovrai fare quello che ti diciamo, firmato Luca & Rosario, i due bastardi!
La loro prima richiesta è stata oscena, rischiosa e..singolare:
“Al prossimo allenamento dovrai presentarti in tuta attillata e cerniera sulla fessa, senza slip, apriraila cerniera per farci vedere la fessa che coprirai con una asciugamano. Quando ti siederai di fronte a noi in panchina per la pausa dovrai aprire la cerniera mettere la mano sulla e dentro la fessa e dovrai masturbarti senza farti notare, sino a bagnarela ed arrivare, a fartela colare; gli altri crederanno che è sudore per l’allenamento, noi invece vedremo che stai colando e saremo di fronte a te a segarci il cazzo e a riempirci le mani di caldo sperma!!”
Ely, era disperata, non sapeva cosa fare, avrebbe voluto dirlo ad alberto ma sarebbe stata la fine del loro rapporto. E poi ha paura che i due abbiano chissà quante altre foto!
Decide suo malgrado di accettare, piange, si dispera, ma il giorno dopo durante gli allenamenti vede i due bastardi seduti a poca distanza di fronte alla panchina dove lei si siede per fare la pausa dell’allenamento.
Ha una tuta attillatissima, di quelle che si tolgono appunto con la cerniera tra le cosce che parte dal culo e le arriva all’ombelico.
E’ rossa in volto, non per l’allenamento ma per la vergogna…per quello che dovrà fare all’insaputa di tutti! Senza farsene accorgere si allontana un po dagli altri e con una scusa di riposare un po, si mette in una posizione più tranquilla e distante dal gruppo della squadra! È imbarazzatissima e non vorrebbe proprio farlo ma i due le fanno cenno di incominciare e brandiscono tra le mani delle foto!!!
Ely si mette seduta proprio davanti ai due bastardi, i due sono a pochi da lei, prende una asciugamano e la stende sulle cosce!! Così facendo gli altri non possono vedere nulla eccetto quei due bastardi che sono esattamente di fronte a lei! I due aspettano, si leccano le labbra, sorridono, si mettono in continuazione le mani sul cazzo.
Ely nella confusone della palestra apre lentamente la cerniera della tuta, allarga le cosce, dalla cerniera escono i peli scuri, si vede già il rosso della fessa con i riflessi degli umori….che già colano…ely allarga le cosce all’inverosimile spianando e allargando tutta le fessa possibile, si vede anche parte del culo schiacciato sulla panchina, insomma è uno spettacolo stupendo, divino. Ely imbarazzata e con le lacrime agli occhi mette i piedi su dei piccoli appigli, in modo da far vedere in modo splendido tutto lo spettacolo a quei due bastardi e mette la mano sotto l’asciugamano.
I due bastardi vedono quella enorme figa rossa e pelosa, i loro cazzi si gonfiano immediatamente, i due continuamente si toccano e si lisciano da sopra i pantaloni, anche loro aprono le loro cerniere e fanno svettare fuori i cazzi induriti ben ricoperti da giornali sportivi…..cazzi che solo eli, in base alla prospettiva può vedere.
Ely è rosso peperone. Ha vergogna, ha paura di essere scoperta di quello che sta facendo ed accadendo; lei, proprio lei che ha un certo timore del sesso e che con alberto non è mai andata oltre certi limiti!
l’aiuta la distanza notevole tra lei e le altre della squadra, è per fortuna è ben lontana dall’essere scoperta.
con la mano lentamente incomincia ad accarezzarsi la fessa, lentamente.
I due le fanno cenno di aprire di più le cosce… e di mettere la mano nella fessa!
Ely obbedisce, si vede benissimo il rosso delle labbra. con una mano allarga le grandi labbra, con l’altra incomincia a mettersi un dito dentro, se lo fa scivolare lentamente all’interno
Dentro e fuori…dentro e fuori…ha gli occhi lucidi…li vorrebbe vedere morti quei due bastardi…ma non può negare a se stessa che quello che sta facendo è eccitante, arrapante… si sta bagnando tutta…non vorrebbe ammetterlo a se stessa ma si sta bagnando come mai in vita sua. continua con il dito a farlo entrare e uscire, entra e uscire, prova un piacere indescrivibile i due fano cenno di mettere un altro dito…..ely mette anche il secondo…la fessa si dilata, gocciola, la mano si riempie di umori…ely sta godendo, sta godendo come una pazza, come una zoccola, come una troia ma non vuole farlo capire, le due dita…diventano subito tre.
Ely è presa dal turbinio dell’eccitazione…è strano ma vorrebbe essere scopata li in mezzo alla palestra, violentata da quei due figli di puttana che stanno godendo di quello spettacolo
Incomincia a menarsela di brutto…sta godendo…è assurdo ma sta godendo….in quel casino è con le dita nella sua fessa sotto l’asciugamano con i due bastardi di fronte che si stanno segando anche loro coperti dai giornali..
È una situazione imbarazzante ma allo stesso tempo eccitante…ely si sta sditalinando la fessa di brutto…tanto da incominciare a colare umori all’interno delle cosce e a terra!
I due bastardi le fanno cenno di continuare…continuare, più veloce, più dentro, più forte.
ely…come in un film si mette e rimette la mano nella fessa…sempre più veloce, sempre più dentro, ogni tanto sussulta dalla sedia per il godimento. i due ogni tanto scostano i giornali e le mostrano i cazzi tosti e scappellati pronti per una sborrata colossale. ely in cuor suo vorrebbe precipitarsi su quei cazzi e divorarli…ma soffre…deve soffrire e masturbarsi..
Non aveva mai fatto cose del genere, è imbarazzata ma si sente zoccola, puttana dentro!
Si morde le labbra…stringe ogni tanto le cosce…sta arrivando sta arrivando…..sta arrivvvvvaaaannnndooo…..vorrebbe anche pisciare..sta godendo come una zoccola…con la mano sempre più dentro…sempre più dentro!!!1
anche i due bastardi le fanno vedere i loro cazzi mentre si stanno segando si santa ragione…..e giùùùù, le loro mani si riempiono piene di sborra, erano arrivati anche loro copiosamente, avevano sborrato litri di sperma sulle mani.
Ely cola come una fontana, per fortuna che era distante…a terra è un lago di umori…la fessa è un lago…rossa…rossa..rossa….si sente le zizze toste, i capezzoli turgidi, induriti….
Si accascia sulla panchina…richiude le cerniera..con gli occhi lucidi abbassa la testa e si ricompone, ritorna negli spogliatoi per cambiarsi…ma
…. nell’armadietto trova una nuova busta…nuove foto imbarazzanti e una nuova richiesta!!!
Domani durante la finale del torneo… nell’intervallo ti aspettiamo negli spogliatoi maschili, li non ci sarà nessuno eccetto noi!!! aspettaci in bagno o troverai i poster della tua fessa nello stadio!
ely si sente impazzire, vorrebbe denunciarli, vorrebbe non essersi mai sbronzata! Ma non può che sottostare al ricatto di quei figli di puttana e così il giorno dopo…
Sugli spalti a fare il tifo naturalmente c’è anche alberto, le sue amiche, ely indossa pantaloncini , calze velatissime color carne, ginocchiere, la maglietta della loro squadra, è sudata, ci sta dando dentro….sa cosa l’aspetta tra un tempo e l’altro, vorrebbe piangere, non essere in campo…ma è anche eccitata, la sua fessa sta colando..colando…ma è preoccupata.
Finisce il primo tempo le squadre vanno negli spogliatoi per 20 minuti, ely con una scusa si allontana.
Ely: ragazze vengo per l’inizio della partita…non preoccupatevi devo vedere delle persone!!
Entra nel bagno dei maschi con timore e preoccupazione e trova subito i due figli di puttana che subito chiudono a chiave la porta!
Ely: bastardi…siete due bastardi, vi denuncio…smettetela di ricattarmi. ero sbronza…per questo mi sono lasciata scopare…ora basta…basta…
Ma i due le mettono subito le mani addosso!!!
Rosario: bella…sei in mano nostra, abbiamo foto e video di quella scopata e sei partecipe…eccome se sei partecipe se non vuoi finire su internet…devi fare quello che ti diciamo…
Luca: già…ed ora tornerai in campo con un bel po di sborra nella fessa e nel culo!!!! Così quando salti e alberto applaude ti scenda le nostra sborra nell’utero e nel culo…ahhh. Vieni che ti riempiamo tutta…avanti spogliati!
Ely: no…bastardi..mi metto a urlare, lasciatemi…lasciatemii..
Rosario: fai pure puttana, senti che casino che c’è qua fuori…urla pure, tanto ti violentiamo lo stesso! Ci piace la tua fessa e metterglielo in quel posto al tuo albertino…ahhh..lo riempiamo di corna!
se viene qualcuno li facciamo vedere la registrazione della scopata e capirà che sei tu che ci hai provocati…
Luca: dai…non fare storie…voglio aprirti il culoooooo!
Ely piange…piange… e nel frattempo luca la sdraia a terra, l
Ely: lasciami lasciami bastardo…no…non voglio…nooooo
Luca le sta togliendo il pantaloncino…le calze, le ginocchiere….rosario invece le sta mantenendo le braccia.
Luca le scosta il perizoma ed incomincia leccarle la fessa.
Luca: puttana…vedi che sei già bagnata…puttana troia…fai la santarellina.sei un lago qua sotto!
Era vero ely era piena di umori…
Ely: bastardo lasciami…lasciami…
rosario: smettila e mettiti sto cazzo in bocca! Succhia puttana…puttana che non sei altro!
Ely improvvisamente si trova con il cazzo di rosario in bocca, le braccia bloccate…la fessa grondante di umori…
Luca le sta leccando a più non posso la fica….. zoccola…che zoccola che sei!!!!
Rosario le spinge invece il cazzo in gola e accompagnata i movimenti con le mani sulla testa di ely spingendole in cazzo in gola.
Luca: godi…troia…stai godendo…guarda come godi…inarchi la schiena quando passo la mia lingua sul clitoride.
Ely stava veramente godendo come una puttana navigata…piangeva, ma non poteva non godere!
Ely, intimorita leccava il cazzo sempre più avidamente…sempre più profondamente.
Luca: ti piace ehhh troia, ti piacciono i nostri cazzi…vedrai quando prenderai la palla, sentirai la sborra schiattarsi in mezzo alle cosce…la mia sborra
Rosario: alberto è un coglione…non te lo sfonda mai il culo???
Luca: ci hai fatto morire con la mano sotto l’asciugamano…… sei una gran zoccola!
Vieni che ti sfondo la fessa.
Luca le allarga le cosce, rosario le toglie la maglietta ed escono le zizze….
Luca le punta il cazzo in mezzo alle cosce…le slingua la fessa….la lecca…lecca… e poi glielo infila tutto d’un pezzo!
Ely:nnooooo…
Luca continua a sfondarle la fessa facendo entrare e uscire entrare e uscire il cazzo…
rosario ha tirato fuori il cazzo e glielo ha messo tra le zizze ha farsi una spagnola…ely…cerca ogni tanto di acchiapparlo ancora in bocca…..ormai è alla goduria totale…con le lacrime agli occhi ma gode.
Luca le sta letteralmente sfondando la fessa…se la scopa di santa ragione
rosario: spompinami il cazzo troia…ora luca ti riempie di sborra, dopo ti apro il culo e ritorni in campo piena piena di sborra!
Così mentre salti e guardi alberto…senti la nostra sborra colare dalla fessa e dal culo PUTTANA
Luca: zoccola…guarda e senti il mio cazzo arrivare…guarda come entra bene…puttana sei tutta bagnata..ti apro la fessa e ti riempio…..
Ely: nnnooo…ti prego….noo…fermati…
Luca: prendi puttana è tutto tuo!
Il cazzo entra come il dito nella marmellata…ely…era eccitata e la fessa grondava umori come una cascata!!!
Luca: prendi zoccola…prendi sto cazzooo…te lo senti si…lo senti come ti apre la fessaaaa????
Rosario: mettiti sto cazzo in bocca troia e preparati…che tra poco ti rompo il culo….dai luca spermala tutta…mandiamola in campo piena di sborraaaaaa…

Una sborrata colossale……
I due stavano eccitati ancora per quello che ely aveva fatto sotto l’asciugamano e luca le aveva scaricato una quantità di sperma incredibile nella fessa!
Ely , piange ed è piena di sborra nella fessa…i rivoli di sperma le scorrono all’interno delle cosce…
Ely: mi state violentando…bastardi..bastardi…
Rosario: puttana ora tocca a me!
Ely…con le lacrime agli occhi è nuovamente come se fosse in trans; obbedisce a quello che le dicono senza più opporre resistenza.
senza battere ciglio e con la fessa piena di sborra la fano alzare…le fa male la fessa tanta è stata la violenza…la mettono a 90 gradi sul lavandino…la faccia nello specchi …le zizze all’aria…i capezzoli come chiodi!!!!
Rosario: allarga le cosce puttana che ti inculo, poggia le mani sul lavandino…e aspetta che ti inculo!!!!
Si mette a leccarle il buco del culo…nel frattempo luca si mette di fianco ad ely…e la slingua le zizze..le morde..le prende in bocca i capezzoli ..le lecca le zizze…scende sulla fica che cola di sborra gliela lecca..le lecca l’inerno delle cosce provocandole brividi di piacere a non finire!!!!
dopo un abbondante leccata al buco del culo……e mentre ely…gode…gode…
Ely: oooohhh,…..bastardi…leccamelo il buco del culo…stronzo…lecca sto cazzo di buco del culo…uummm…cosiii…stronzo….mi state violentando…bastardi…
Rosario: ora ti inculo!!!
Ely: nnooo…ti prego…fa malee
Ma rosario incomincia a penetrarla di santa ragione nel culo….il cazzo si fa strada…. si sentono le pareti dell’orifizio anale aprirsi al passaggio di quel cazzo ingrossato …tosto….
Rosario: che puttana..che sei…che cazzo di culo che hai…guarda luca…guarda come il suo buco si mangia il mio cazzoooo…prendi puttana..prendi ….
Il cazzo incominciava ad entrare e uscire da quel buco sempre più velocemente…sempre più…
Rosario: brava la mia zoccola….
Luca: sei splendida…fatti leccare la fica!!!
E va sotto di lei a leccarle la fessa mentre rosario se la sta inculando..
Rosario: sto arrivando stronza, sto arrivando
Ely. Siii…dammelo si..cosi, così sfondameloo
Rosario: ECCCCOOOLOOO
Luca…continuava a slinguarle la fessa e a toccarle le zizze da sotto…
Ely si accascia a terra…i due le stanno addosso…la baciano…le leccano il culo..le zizze..le cosce…la trattano come una puttana da macello….
Ely: bastardi….bastardi…siete due bastardi…
Luca: ora ritorna in campo…sei piena di sborra…della ns sborra…fai a fare la puttana…guarda il tuo alberto e sentiti la nostra sborra, vedrai che godrai
rosario: zoccola…guarda che non è finita qui..la prossima volta ti scoperemo a pochi passi da , vedrai sarà ancora più eccitante…ora vai…puttana, sei proprio una gran puttana!!!
La lasciano li tutta nuda grondante di sborra…ely piange…pensa ad alberto, a quei bastardi… le duole culo e fessa ma non può negare a se stessa di aver goduto come una gran TROIA!
Disclaimer! Tutti i diritti riservati all'autore del racconto - Fatti e persone sono puramente frutto della fantasia dell'autore. Annunci69.it non è responsabile dei contenuti in esso scritti ed è contro ogni tipo di violenza!
Vi invitiamo comunque a segnalarci i racconti che pensate non debbano essere pubblicati, sarà nostra premura riesaminare questo racconto.
Votazione dei Lettori: 8.2
Ti è piaciuto??? SI NO


Commenti per In Torneo..con il Culo Rotto !!:

Altri Racconti Erotici in Lui & Lei:



Sex Extra


® Annunci69.it è un marchio registrato. Tutti i diritti sono riservati e vietate le riproduzioni senza esplicito consenso.

Condizioni del Servizio. | Privacy. | Regolamento della Community | Segnalazioni