Racconti Erotici > tradimenti > Una Vicina che…danza e Scopa sul mio cazzo!
tradimenti

Una Vicina che…danza e Scopa sul mio cazzo!


di rodubi
27.02.2009    |    44.897    |    1 8.0
"Con la lingua mi diverto a penetrare nel buco e a insalivarlo per bene…con l’altra mano le sgrilletto il clitoride…anche lei si masturba e si eccita…..."
Una Vicina che…danza e Scopa sul mio cazzo!

Lia, è questo il nome della mia “Amica” abita il piano sotto casa mia, ha una passione sfrenata per il ballo, è molto brava, vince spesso gare e competizioni di un certo livello. Il ballo l’aiuta ad essere sempre in forma perfetta e sfoggia dunque un fisico eccezionale, tutte curve e agilità. non so di preciso quanti anni abbia…, credo intorno ai 55, poco più poco meno, ma è veramente tosta e ben messa, ed ogni volta che la incontro, in ascensore o per le scale, mi diventa subito duro e mi assale la voglia di saltarle addosso! Il marito, un ingegnere precocemente andato in pensione, come del resto anche lei andata in pensione abbastanza presto, credo la trascuri occupandosi più di quadri, arte, e forme di investimento in questo settore che delle sue curve…almeno è questa la sensazione che avverto. Lia ha un fisico eccezionale e proporzionale per la sua altezza, non è infatti molto alta, ma il tutto è ben messo, ha due zizze da paura…quarta abbondante, un culo che ti invita a penetralo e a starci dentro per ore, una bocca bella e carnosa nella quale lasceresti volentieri il cazzo a spompinare per lunghe notti, gambe belle e sode e fianchi torniti al punto giusto da aggrapparvisi quando l’aiuti a saltare sul cazzo chiavandotela a smorzacandela o a prenderla per chiavartela da dietro! A parte qualche bacetto scambiatoci da lontano e qualche volta sguardi po più intriganti del solito, non ho mai avuto l’ occasione per verificare se le andasse di scopare con me.
L’occasione è capitata qualche settimana fa, era sera tardi, molto tardi, avevo accompagnato un gruppo di turisti ad uno spettacolo e si era fatto tardi, credo fossero le due di notte o più. Entro nel parco con l’auto per parcheggiare e dietro di me c’è lei con la sua macchina ..mi lampeggia..ci affianchiamo e…
Ciao Lia, che fai a quest’ora ancora in giro ?! Ciao..ho disputato una gara di ballo e si è fatto tardi, ho vinto la coppa… mi aspetti per favore ho paura di salire da sola.
Certo Lia, non preoccuparti ti aspetto volentieri, anzi ti apro il cancello interno.
Nel ns parco ci sono alcune auto che parcheggiano all’aperto, come la mia, ed alcune proprio sotto il primo piano e sono chiuse da un ulteriore cancello, da qui sotto si accede poi direttamente all’interno del palazzo e all’ascensore.
Una volta entrata con l’auto dentro, chiudo il portone e le vado incontro per aprirle la portiera. Mi rendo subito conto che è ancora in tenuta da ballo…un vestito da paura!!! Un decolté appena oscurato da un foulard da cui vengono fuori due zizze meravigliose e prorompenti ancor più evidenziate dalla cintura di sicurezza che indossa. La gonna, complice il tessuto elasticizzato, tutta tirata su che lascia vedere le gambe e calze color blu autoreggenti. Il viso truccatissimo e bellissimo con ancora piccoli brillantini messi qua e la.
Il cazzo incomincia a risvegliarsi e….
Lia mi dice…grazie per avermi aspettato, sai a quest’ora…guarda che bella coppa che ho vinto, ti piace?
Be ad essere sincero mi piaci di più tu, così come sei conciata sei davvero un amore, complimenti hai un fisico eccezionale era tempo che volevo dirtelo…
Dai non farmi troppi complimenti…aiutami invece a sbloccare questa stronza di cintura di sicurezza che ogni tanto si blocca!!
Ok rispondo…vedo che posso fare, ma dovrò quasi venirti addosso…e potrei anche approfittarne visto che sei tutta bloccata!!…
Vorresti approfittarne??.. be sarei proprio curiosa di sapere cosa mi faresti!!
Quella frase mi sembrò come un lasciapassare…
Dai Lia abbassa un po il sediolino, provo a sganciarla…
Mi chino su di lei e …sarà stato il suo profumo, l’ora, le gambe scoperte, il suo calore, il toccarle con i gomiti le zizze mentre armeggiavo con la cintura, la situazione intrigante, l’essere li tutti soli quasi l’uno sopra l’altro… che Lia nota subito il mio rigonfiamento…in pratica il cazzo duro come il marmo era ben visibile dai pantaloni….
Ehhiii…dico…ti sto eccitando per davvero…vedo una strana cosa… posso???
E di tutta risposta mi prende il cazzo in mano da sopra i pantaloni….
Ohhh…ehhiii…per la miseria come siamo duri…ma ti sto veramente eccitando allora… !!
Non le do nemmeno il tempo di proseguire la frase che lascio la cintura, le prendo la testa tra le mani e le mollo un bacio in bocca…sulle prime cerca di respingermi…ma dopo pochi istanti…sento la sua lingua cercarmi ripetutamente, le metto subito la mano in mezzo alle cosce, sento la sua pelle…arrivo allo slip, una spece di tanga…lo scosto velocemente..è completamente fradicia di umori..inzzupata…
No dai…che faiii…smettiamola…ohhh…uuhhmm…
Incomincio a sgrillettarle il clitoride…inarca continuamente la schiena..ha una fica quasi del tutto depilata… la palpo dappertutto..le zizze…il culo…le cosce….
Uhmmm nooo..daiii..ohhh…siiiii….
dai Lia che lo vuoi …vuoi il cazzo …vuoi il mio cazzo….!!!
Uhmmm…siii…lo voglio…lo voglio…è eccitante…siamo sotto il palazzo…con i ns rispettivi marito e moglie sopra di noi…è una situazione incredibile….ohhhhhh….
Nel frattempo le sfilo il tanga e riesco finalmente a slacciarle la cintura di sicurezza…
Scendo tra le gambe, le divarico lentamente, le lecco piano piano l’interno delle cosce sino ad arrivare alla fica… geme…si dimena….incomincio a slinguarla per bene…entro ed esco con la lingua dalla fessa…sento in bocca i suoi umori, scorre a litri!!, le slinguo il clitoride..soffre da morire…mi afferra la testa con tutte e due le mani e mi accompagna nel movimento, le afferro il culo…lo sollevo appena dal sedile e incomincio a tastarle il buco del culo…inarca la schiena
…oohhh…noo…cosa faii..siiii…cosiii..dai leccami..leccami…oohhh..come godoooo…uhhmmm..siiii…come è eccitante…siiii…continua…continua…
Ad un certo punto tolgo la lingua dalla fica e le metto la mano nella fessa..due dita..tre..quattro..tutta la mano…..geme da morire…è bagnata fradicia…… le chiedo….
Lia…
siiii..dimmi…siiii….oohhhhh…
Lia voglio vederti danzare !! cosa?…si voglio vederti danzare nuda, ora davanti a me, non fa freddo…e di fuoco ne hai già tanto dentro..dai accontentami…accendiamo i fari della macchina e mi fai vedere come balli nuda per me.. e poi ci facciamo una bella scopata…dai è più eccitante…a quest’ora non rientra più nessuno…
Ummm…oohh…sei proprio intrigante ed eccitante…e chi lo avrebbe mai detto…
Ok, mi va, ci sto!!….va bene, ti faccio vedere come ballo… maaa …a patto che poi mi dai il cazzo come voglio io….
certo, rispondo, guarda però che non ho preservativi, quindi ti sborrerò nella figa fino all’ultimo goccio di sborra..se ti va… bene, se no…..
e chi se ne frega dei preservativi!…voglio tutta la sborra possibile…vedrai…dovrai farmela bere!
Dopo una ultima e sonora leccata alla fessa, scendo dalla macchina, Lia si alza, accendiamo i fari e incomincia a spogliarsi lentamente..a mo di streep tease..in un modo eccitante ed arrapante..la luce sul suo corpo evidenzia ancor di più le sue curve…metto anche una musica di sottofodo a bassissimo volume.
Resto seduto sul cofano a godermi lo spettacolo e a suon di musica….toglie prima le calze..poi il vestitino da ballo…il reggiseno…mamma che zizze che zizze!!! Resta completamente nuda…incomincia a danzare in modo sensuale ed erotico..si tocca la fessa..passa e ripassa il dito sul clitoride…un dito se lo infila in bocca..si muove in modo sinuoso..da vera zoccola e troia…si masturba..si porta le zizze in bocca…lecca i capezzoli….si gira e si china mettendo tutto il culo in bella mostra…lo strofina sul mio cazzo ancora chiuso nei pantaloni…si allarga con le mani le pacche e mostra il buco del culo…che spettacolo!!!!!!
Mamma sto per scoppiare….Lia intuisce…e…
Si avvicina a me, si gira e rigira, mi mette le calze intorno al collo… si lascia guardare, mi invita a toccarla…la tocco dappertutto…nella fessa..sul culo..le prendo le zizze in mano, ci affondo la faccia…le infilo un dito in bocca…
Lentamente si abbassa e con il viso all’altezza del cazzo incomincia a slacciarmi i pantaloni…apre la cerniera… svetta fuori il cazzo in bella mostra…incomincia a slinguarlo a succhiarlo..a spompinarmelo… tolgo velocemente i pantaloni…esce fuori tutto il cazzo dritto, durissimo…
Si fionda con la bocca sopra….uuuhhhh….ohhh….se lo mette tutto in gola…lo afferra con tutte e due le mani ed inizia un lavoro di mani e bocca superbo, divino…mi sento il cazzo scoppiare…Lia lo succhia…lo lecca…passa e ripassa la lingua nella spaccata della cappella…facendomi morire dall’eccitazione…si mette in bocca anche le palle…mi prende anche lei il culo con le mani … e con il cazzo in gola accompagna il movimento anche con il mio culo …lo palpa..lo stringe….io con le mani l’assecondo il movimento della testa sul cazzo….
Uuuhhhmmm…oohh..che cazzo che haii…bellissimo…proprio come piace a me…mi sa che ti darò parecchie lezioni di ballo..
Lia intuisce che sto per arrivare…molla il culo e prende il cazzo a due mani, se lo fionda tutto in gola aumenta velocemente i movimenti
dai…sborrami in bocca dai…mi piace bere la sborra….dai sborrami sborrami…scende e sale..scende e sale..sento le sue labbra carnose avviluppare il cazzo…succhiarmelo….
nemmeno il tempo di stringermi le palle…che le scarico una marea di sborra in bocca…uno ..due..tre flotti…
di calda sborra….
Sembra un assatanata..noto che la ingoia con piacere …le piace da morire…mi lecca e rilecca tutto il cazzo per non perdersi nemmeno una goccia ….!!
Raccoglie con le dita lo sperma andatole sul viso e mette in bocca tutto…sempre in modo sensule ..da zoccola navigata!!
Lentamente risale…mi tiene però il cazzo con una mano e prova piacere nel bagnarsela con il resto della mia sborra colante…mi sdraio sul cofano e mi bacia appassionatamente…mettendomi in bocca anche la sborra…
Bene…bravo…hai un bel cazzo…meno male che la cintura di sicurezza si è incagliata….la tua sborra è ottima …gustosa, ora però tocca a me…mò devi scoparmi sul serio….devi darmi il cazzo come voglio io!!
Lia non chiedo di meglio…è da tempo che volevo saltarti addosso!!..Stronzo..perché non me lo hai fatto capire prima…se solo avessi saputo…dai…apri l’auto..dobbiamo recuperare il tempo e le chiavate perse…
Cosa vuoi che faccia…
Apri il portellone dell’ auto…abbassa tutti i sedili..anche quelli dietro…crea tipo un letto…e sdraiati al centro della macchina..
Detto fatto…bene…ora chiudiamo le porte… sai mi piace urlare metre scopo….e voglio farmi chiavare da te a smorzacandela…voglio se dermici sopra il tuo cazzo… è lungo, molto lungo e voglio sentirlo fino in fondo alla figa…sono sicura di avere un orgasmo come dio comanda!!!
Eseguo passivamente gli ordini …siamo nudi tutti e due chiusi nell’auto, stavolta a fari spenti con la sola luce interna accesa…la musica ci fa compagnia…
Lia incomincia un bel sessantanove…mi mette il culo e la fica in faccia…vuole che gliela lecchi per bene… intanto si rispompina il cazzo che si irrigidisce quasi subito….
Mi passa e ripassa la fica sulla faccia…ho praticamente il suo culo in bocca….lo mordicchio..lo lecco..la fica scorre a litri …mi diverto a leccargliela avidamente..a mordicchiarla…a metterle il dito nel culo…gradisce..gradisce sempre di più…mi fa scorrere sempre più velocemente la fica sulla bocca….la slinguo a più non posso..le stringo da dietro le zizze…il culo..lei gode come una dannata, si accascia…risale…geme…urla…
Con le mani mi sega sempre più il cazzo…se lo mette in bocca…poi ritorna su….
è una goduria vederla…una vera troia….sembra un'altra persona…una vera e propria zoccola!!
Lia…
Ma lo sa tuo marito che …..sei una zoccola…una puttana incredibile…
Siii…sono una Troia…una vera troia…sono una zoccola…una bucchina…il cazzo mi piace da morire…ma lui non me lo da quasi più…e allora…ballando…ballando….
Che zoccola che sei…secondo me…ti sei trombata tutti i ballerini….
Sssiiii….quasi…hanno tutti un cazzo bello e fresco…come il tuo….tu però sei al piano di sopra…verrò a scoparti anche a casa quando tua moglie esce e così farai quando mio marito è fuori…. Dai dimmi che ti piaccio, che sono la tua troia…una stronza…una puttana….ooohhh…siii…daiii leccami..toccami tutta siii…cosi….
Si..Lia..sei davvero una gran zoccola…uuummmhhh…questo è solo lìinizio…puttana vedrai ti tromberò spesso…zoccola…sei una ran troiana….e chi se lo aspettava…bella la mia puttana…sarai la mia puttana personale….
Improvvisamente Lia si gira, e mi molla un bacio in bocca da paura…dai ora vienimi dentro…voglio sentire il tuo cazzo penetrare la figa…dai..chiavami come una porca..come una troia….
Con piacere…Lia…con piacere…fatti scopare troia..ti voglio scassare la fessa…che puttana che sei..
Lia sale sul cazzo e se lo infila nella fica inzuppata…entra liscio che è un piacere….ed in un secondo l’affondo sino alla fine della fessa…..lancia un urlo incredibile..meno male che le porte dell’auto sono chiuse…..
Sei la mia puttana Lia…sei la zoccola che danza sul mio cazzooo…puttana…Troia!!
Dai scopami..scopami…fammi sentire il cazzo muoversi dentro…ooohhh…siii…cosiii…daiii..daiii…
Incomincio a stantuffarmela…scende e sale dal mio cazzo….scende e sale…che è un piacere…se lo infila fino in fondo alla fessa
Improvvisamente dalla radio dell’auto viene fuori un pezzo di musica araba…simile alla danza del ventre….
Lo senti Lia…dai danza sul cazzo….danza con il cazzo nella figa…fammi vedere come danzi con il cazzo in corpo….
Non se lo fa ripetere ed incomincia a muoversi e a scoparmi a tempo di musica….una goduria…vedere quelle zizze ondeggiare e toccargliele a suon di danza!!!! Imita le odalische…si schiatta la fessa sul cazzo…salta..sul cazzo..che è dentro…tutto dentro..il più dentro possibile!!! E gode da morire..!!
Le tocco le zizze…vuole le mie dita in bocca…mi prende le mani e se le porta sul culo…l’abbraccio e me la chiavo…le mi stringe dientro con le gambe…la stringo forte sul petto e la stantuffo…la bacio sul collo ..sento le zizze sul petto…la mordicchio l’orecchio e le sussurro…
Lia guarda che ti sfondo la fessa…..ti schiatto…ti faccio male….
E a chi aspetti…daii…daii…chiavami… sborrami… scopami…toccami…rompimi sta fessa…non la senti come è calda…ti voglio..ti voglio..voglio il tuo sperma….dammelo..e sarò la tua troia per sempre…!!
Mi aiuto con le braccia per alzarla e farla scendere sul cazzo….
sento le sue meravigliose zizze pressate sul mio corpo…con le mani cerca e trova le maniglie in alto delle porte, si aggrappa e si aiuta a salire e scendere dal cazzo ancora meglio….mi sdraio di nuovo…ormai è l’assoluta padrone del cazzo..che goduria vederla saltare sul cazzo insieme alle zizze che vanno su e giù..su e giù…una chiavata eccezionale…sento gli umori della fessa che le escono e le scivolano sulle cosce…mi bacia…mi vuole…mi rivuole tutto ..tutto dentro…urla…si dimena come una troia in calore….
Aumenta i movimenti della fessa che sale e scende dal cazzo sempre più velocemente grazie alla presa sulle maniglie ….
Dai…chiavami…chiamami….dimmi che sono la tua troia…dimmi che sono la puttana del piano di sotto….
Tanta è la foga e l’eccitazzione che arriviamo insieme…le inondo la fessa con un mare di sborra…..il cazzo pulsa da morire…lei quasi sviene… si abbandona e si accascia sul mio corpo ….sento il suo sospiro affannato…il suo peso….cerca la mia bocca..mi bacia..le metto la lingua in bocca…mi lascia fare…ormai è andata…è all’orgasmo puro…
Approfitto di quel momento per metterle due dita nel buco del culo…vedo che anche lì è stata ben sfondata…le dita infatti entrano che è una meraviglia e lei gode…..è come in estasi…
Mi bacia…mi mordicchia l’orecchio…sei grande sai..hai un cazzo da dio…
Intanto le accarezzo le zizze….le prendo i capezzoli in bocca…. ridiamo e avvertiamo la sborra che esce dalla fica….che scende lentamente sulle cosce….
Lia sei grande….sei una grande puttana…
Lo so….ma il cazzo e il ballo sono la mia passione….mi fa piacere aver scopato con te…ora so che ti piaccio e quando possiamo ci divertiremo….
Lia…ora però tocca a me….
Tocca a te cosa?!…
be… il servizio non è ancora completo….
Come?…si Lia ora ti voglio inculare….
Cosa….??? no dai è troppo tardi e mio marito potrebbe insospettirsi….
Lia…voglio incularti…ora …e ti inculerò….!!!
Ma dai no…la prossima volta…te lo prometto…è tardi…!!
Lia..ora scendiamo dalla macchina….tu ti mettti sul cofano…accendo i fari e ti fai inculare…. poi esegui un mio ultimo desiderio e andiamo a nanna…dai non dirmi di no…non riuscirei a dormire se penso di aver lasciato questo gran culo da paradiso senza penetrarlo….dai….su….fallo per il mio cazzooo…
E va bene…ma non perdiamo più tempo…dai..scendiamo….
Nel frattempo ci rivestiamo anche un po…indossiamo appena qualcosa….Lia rimette le autoreggenti scherzando con la sborra che le cola dappertutto..
La metto a novanta gradi sul cofano dell’auto…che spettacolo…che culo ..
Lia e tu volevi privarmi di una culo simile ??? ….sarebbe stato un peccato…non trovi…
Be devo ammettere…che anche a me piace da morire prenderlo nel culo….e dal cazzo che ti ritrovi …dovrà essere una goduria colossale..dai datti da fare….poi mi dci quale è questo tuo desiderio finale???
Dopo..Lia…dopo averti inculato…te lo rivelo…va bene?.
OK!
Le allargo le gambe..rese ancor più sexi dalle autoreggenti… incomincio a leccarle il culo…la spaccata del culo…il buco del culo…lo bagno..con la lingua mi diverto a penetrare nel buco e a insalivarlo per bene…con l’altra mano le sgrilletto il clitoride…anche lei si masturba e si eccita….ogni tanto si lecca le dita che si bagnano ancora di sborra che esce dalla fessa….
Non hai paura che ti faccio male….
Uuhhhmmm…entra dai…..quale paura….prenderlo nel culo è sempre stato un piacere per me….
Ammazza che troia che sei….
Le metto dentro un po di dita per volta…uno..due..tre…gode…gode come una zoccola…dimena i culo desiderosa del cazzo..
Punto il cazzo nel buco …e comincio a penetrarla…entra che è un piacere…
Piccola ma con un buco del culo infinito….ehh…troia…ti piace il mio cazzo nel culo…ehh…
Ormai è tutto dentro, vado avanti e dietro come un forsennato….essendo arrivato già due volte…il cazzo impiega più tempo a sborrare….ma per me e per lei è comunque un piacere….
Lia volevi perderti sta chiavata anale….?
Hai ragione….scopami dai…scopami…fammi male…
Nel frattempo Lia era completamente schiacciata sul cofano..le tette le fuoriuscivano lateralmente…e i fari illuminavano quello spettacolo….sembrava di essere sul set di un film porno….
Dopo averla scopata nel culo per altri cinque sei minuti….
Una sborrata colossale anche nel culo…flotti di sborra calda…
Mi accascio su di lei sul cofano…dalla fica e dal culo..fuoriesce sborra che a a rivoli scende sul cofano
Ohhhh…hhahhh…che cazzo …che bel cazzo…che hai…bello lungo ..grossoo…uummhhh Che bello…ohh…mamma…che inculata…
Lia hai un culo da paradiso…ci starei per notti intere…
Ehhh…vedremo come fare…l’importante…è…iniziare….
No Lia l’importante è…scoparti…e questo da oggi lo farò spesso!!!
Si …hai ragione anche a me farà piacere….ora mi vuoi dire…di quel desiderio…???
Si Lia…aspetta però ti tolgo il cazzo dal culo…..
Ohhh..siii…hai…hai…fai piano….
Ecco fatto….
Aspetta te lo ripulisco…amo la sborra…
riprende in bocca il cazzo e lo ripulisce a puntino…
Lia prendi la coppa che hai vinto….
Cosa’…la coppa….?
Si prendila….
Oh ddio…forse ho capito…
Brava e allora dai…da brava…mettila a terra…allarga le gambe e pisciaci dentro….il tutto sotto la luce dei fari… mentre ti guardo….. e…godo della tua piscia dorata…mi eccita da morire!!!
Sei proprio un depravato….ma mi piace l’idea…..Ok!
Lia prende la coppa…la posiziona davanti alla macchina allarga le gambe, con due dita allarga la fessa rosso fuoco e in bella mostro e la grande troia con un dito in bocca si lascia andare ad una pisciata colossale nella coppa…bagnandosi la mano…..una bella urinata…esce di tutto…urina..sborra..rivoletti di sangue…uno spettacolo…
Soddisfatto????…
Splendida….divinamente TROIA!!!
Sempre in modo sensuale e da gran zoccola…mi si avvicina e con la mano ancora bagnata di urina…me la mette in bocca….
Leccamela….e ripuliscila con la lingua….
Bella la mia troia…non chiedo di meglio…l’abbraccio..la bacio…e…le lecco la mano inzuppata di urina…Ummmm…saporita come la troia della padroncina…lei fa altrettanto..si lecca le dita…
Mi abbasso… le do una bella leccata alla fica ancora gocciolante di urina…gliela lecco tutta…e dopo la bacio nuovamente..un lungo, prolungato e appassionato bacio della buona notte…..!!

Kiss a tutte…[email protected]
Disclaimer! Tutti i diritti riservati all'autore del racconto - Fatti e persone sono puramente frutto della fantasia dell'autore. Annunci69.it non è responsabile dei contenuti in esso scritti ed è contro ogni tipo di violenza!
Vi invitiamo comunque a segnalarci i racconti che pensate non debbano essere pubblicati, sarà nostra premura riesaminare questo racconto.
Votazione dei Lettori: 8.0
Ti è piaciuto??? SI NO


Commenti per Una Vicina che…danza e Scopa sul mio cazzo!:

Altri Racconti Erotici in tradimenti:



Sex Extra


® Annunci69.it è un marchio registrato. Tutti i diritti sono riservati e vietate le riproduzioni senza esplicito consenso.

Condizioni del Servizio. | Privacy. | Regolamento della Community | Segnalazioni