Racconti Erotici > tradimenti > Una Scuola
tradimenti

Una Scuola


di rodubi
26.08.2009    |    71.670    |    4 8.5
"Giovanni le toglie il cazzo dal culo, con un dito le prende un po di sborra e glielo mette in bocca e ely lo succhia come una gran zoccola..."
DDDDDrrrrrrriiiinnnnnn….. suona la campanella della terza ora all’istituto di ragioneria, ely, una bella ragazzina studiosa e perbenina che frequenta il v anno, esce dalla classe per andare al bar della scuola.
Ciao ely! belle le cosce …oggi con i collant blu sei uno schianto!!! Uummmm…come ti farei…. Dillo al tuo compagno di classe e fidanzatino alberto, digli che giorgio vuole scoparti!! dopo che ho sparato in porta due o tre gol ad alberto, vengo a cercarti e a scoparti!!
Ely arrossisce, non risponde. è Giorgio, un bastardo della classe affianco; lui e giovanni da tempo sono rivali nel calcio di alberto, il fidanzatino di ely. Giorgio e giovanni cercano di scoparsi ely in tutti i modi e maniere, ma la bella studentessa ha sempre respinto le loro avance!!!Ely sa poco del sesso alberto è sempre occupato al calcio e i due non hanno mai avuto modo di “approfondire” certe situazioni!! Situazioni che ad ely al solo pensiero scatenano tempeste ormonali tanto da farle bagnare collant e slip ogni volta che sente la porala “Scopare!!”
In quest’ultimo periodo però i due ci stanno dando dentro di brutto con i complimenti ed ely incomincia a temere che prima o poi dalle parole passeranno ai fatti!!
Ely è nel meglio della sua giovinezza e non disdegna di vestirsi in modo spigliato e sexi. non ha esperienza nel sesso e il suo modo di vestire è spesso motivo di litigio con alberto.
Minigonne, calze a rete, tanga, collant, sono gli indumenti intimi preferiti dalla bella studentessa che di tanto in tanto legge racconti erotici per bagnarsi e godere, non trovando il coraggio e la forza per dire ad alberto…SCOPAMI COME UNA PUTTANA!!!!
Ely avverte sempre più l’appetito del sesso e in cuor suo prega di resistere a quei due bastardi che vogliono fottersela di santa ragione!!!Ogni tanto le piace anche lanciare qualche occhiatina su riviste porno….
Giorni or sono all’uscita della palestra Giorgio, vedendola nella tuta attillata, con una scusa ha chiamato ely dietro ad un armadio ….
Giorgio: ely!…ely!.. puoi venire un attimo volevo farti vedere un libro che ho acquistato sullo sport! Volevo regalarlo ad alberto….
Ely: certo vengo!
Ma… dietro all’armadio…
Giorgio: guarda ely, ti piace??
E tira giù i pantaloni mostrando il suo cazzo, bello, dritto, scappellato, tutto rosso sangue!!
Giorgio: visto che libro?!…dai leggilo, mettici la bocca sopra e fammi un bel bocchino suuuu…daiii…
Ely: stronzo, sei uno stronzo!!
Lo scherzo però aveva prodotto nella fessa di ely contrazioni a non finire… scappando via ely stava bagnandosi tutta e se non era che amava davvero alberto alla follia….si sarebbe volentieri fiondata su quel cazzo e l’avrebbe divorato!!! Nel frattempo ely aveva bagnato slip e collant ed era corsa in bagno a masturbarsi!!!
Al bar della scuola ely incontra alberto, Giorgio e giovanni…
Ely: ciao alberto stasera vogliamo uscire?
Alberto: lo sai che ho la partita contro questi due…dobbiamo batterli di nuovo, hanno la rivincita!
Ely: uffa…ma quando usciremo un po?
Alberto: ora siamo nel mezzo del campionato scolastico, avremo tempo poi. Piuttosto ho visto come ti guardano, perché non cerchi di vestirti in pantaloni, la tua minigonna sta facendo girare la testa a tutti!
Ely: a tutti tranne che a te!!!
Alberto: dai non dire così, sai che sono impegnato e sono il capitano della mia squadra e…
Ely: vabè..albè..vabbè…vado in classe!!
Tornando in classe da sotto le scale giovanni le guarda sotto la minigonna … la rincorre e..
Giovanni: hei ely…hai un paradiso qua sotto!! Ummm…che bella fica che hai….sbaglio o è tutta bagnata? Sai da sotto le scale ho visto il filo bianco in mezzo alle pacche che ti sega il clitoride…devi essere tutta bagnata, dai vieni con me ti asciugo quella bella fessa a suon di lingua!!
Ely scappa via e va in classe!
In classe ripensa a quella prposta oscena e incomincia a schiattarsi la fessa sulla sedia, mentre la prof parla delle montagne e delle cime; pensa e si masturba, vorrebbe che una cima di una montagna le sfondasse la fessa! Va avanti e dietro sulla sedia con la mano scivola sotto il golf, arriva allo slip e lo tira segandosi violentemente il clitoride, è un lago, si sta bagnando tutta. È nel pieno della giovinezza e le tempeste ormonali le producono bagnate nel clitoride da morire! ely si alza, va in bagno e si masturba, alza la gonna, tira giù i collant e tira e tira lo slip tanga nella fessa procurandosi enorme piacere…ripensa a quel cazzo di Giorgio e immagina di sedercisi sopra…arriva e gocciola dalla fessa che è un piacere!!Si siede sul cesso e si lascia andare ad una pisciata mista di umori!!
La sera dopo cè una cena di istituto, ely è li con la maggior parte dei compagni , ci sono anche giovanni e giorgio, i due non disdegnano di riempirla di complimenti appena alberto si allontana…
Giorgio: ely quanto sei fica, dai andiamo in bagno ti faccio vedere che effetto fai al cazzo, dai, che aspetti!
Ely: smettila, sei arrabbiato perché alberto ha vinto ancora?
Giorgio: non mi frega un cazzo delle partite, voglio scoparti…ti voglio mettere sto cazzo nella fessa, hai un culo da sborrata!!
Ely: sei volgare…alberto è un signore!!
Giorgio: alberto è uno stronzo che ti porta a cena invece di riempirti di sperma!! te lo ha mai fatto bere??
Ely: ma sei pazzo?? che schifo!!
Giorgio: davvero non hai mai bevuto sborra?…
Ely: smettila…no, non l’ho mai bevuta…perché si beve?
Giovanni: madonna ma non sai proprio nulla di sesso….dai vieni con noi ti diamo ripetizioni gratis!! Ti voglio aprire quel bel culo!!!
Giorgio: se vieni con me ti faccio assaggiare la sborra!! Così la provi!!! Dai…su…prova…che ti costa, l’assaggi e ritorni da alberto…dai…
Ely: ma sei pazzo, tu sei pazzo! Sei pazzo e volgare!
Ma Giorgio l’afferra per un braccio, giovanni fai da guardia!!! e mentre alberto è lontano e sta parlano come al solito di calcio con i suoi compagni, Giorgio la trascina verso i bagni del locale!
Vorrebbe resistergli, vorrebbe gridare…ma è tormentata…e si lascia trasportare…c’è casino, musica ad alto volume…anche se gridasse nessuno la sentirebbe!!!, ha bevuto anche due birre…nemmeno il tempo di rendersene conto ed è chisa a chiave in bagno con Giorgio!!!
Ely: ma che stiamo facendo, no dai, no…non voglio, sei impazzito!! Fammi uscire, fammi uscire…!!!
Ma di tutta risposta!!
Giorgio toglie velocemente i pantaloni…..il cazzo svetta che è un piacere….rosso, dritto, scappellato!
Ely: sei pazzo…sei pazzo…fammi uscire …
Ma Giorgio con violenza le prende la testa e la ficca il cazzo in bocca!!!!
Giorgio: mo basta!!! Sta zitta puttana e fammi sto cazzo di pompino…stronza!!! Mettitelo in gola…così!!! Brava!! Cosi!! Dai..ma non mi dire che nemmeno questo hai mai fatto????
Ely: smettila..uummm… no…alberto..non mi ha mai messo il uummhhh cazzo in bocca
Giorgio: sei vergine pure di bocca!!! Che troia! Allora guarda ti accompagno con le mani per i primi colpi poi vedrai, lo gusterai da sola!!!
Ely incomincia con la bocca ad andare su e giù, su e giù; giorgio l’accompagna con le mani sulla testa prendendola per i capelli e gode gode!
Giorgio: uuummmm ooohhh brava così… per essere una che non l’ha mai fatto sei grande! Brava…continua, continua
Ely: uuummm..ti…prego…uummmm…basta….
Ma ely incomincia a prenderci gusto! Finalmente un cazzo in bocca da sbocchinare. ely si lascia andare
Ely: uuummm…oooohh…che cazzo…che cazzooooo…Giorgio: visto puttana! Visto come ti piace?’
Ely:uummmm…oohh….ti prego però, non sborrarmi in bocca, non l’ho mai bevuta!
Giorgio: zitta troia! ti sborrerò in gola…oohhh…daii..cosìì…sii…cosi…. ti inonderò di sborra troia…
Ely succhia e lecca il cazzo di Giorgio che è un piacere….lo prende con tutte e due le mani e se lo divora in bocca…gli passa la lingua nella spaccata del cazzo… le tocca e lecca anche le palle!!
Visto PUTTANA….succhia zoccola…succhia che ti faccio bere un litro di sperma!!!!
Giorgio gode come un dannato!!!!
Giorgio: il tuo stronzo di alberto pensa solo al calcio…io ti inculerei dalla mattina a sera!!!
Ely:…uummm..nemmeno nel culo l’ho mai preso…uuummmm…ooohh…
Giorgio: TROIA….sei una Puttana…succhia..così si dai si sto per sborrare…sto per sborrare.
Ely…: uuhhhh…noooo…noo in bocca…noooooo….
Nemmeno il tempo di staccarsi dal cazzo, Giorgio le pressa la mano sulla testa ficcandole il cazzo fino in gola quasi ad affogarla…ma ely stavolta non reagisce e gode di quello spruzzo enorme caldo in gola!!!riceve una sborrata colossale, quasi soffocauna volta assaggiato lo sperma…..
Ely per la prima volta in vita sua aveva fatto un pompino! Proprio al rivale di alberto! Era rossa in volto e bagnata fradicia nei collant e nelle mutande!
Giorgio grondava di sborra dal cazzo ed ely come una puttana navigata ad ogni goccia che usciva dal rigurgito della cappella, leccava avidamente con la sua lingua!
Una volta ripulito il cazzo per bene dalla sborra…
Giorgio: ora torniamo in sala ma non preoccuparti, nei prossimi giorni ti apro la fessa e ti rompo il culo!
Ely: no, finisce qui, anzi non dovevamo!
Giorgio: sei una puttana…ho visto come succhiavi il cazzo!!!! Smettila di fare la santarellina, ti insegnerò a scopare!!!
Tornano in sala separatamente per non destare sospetti!!! Ely è tutta bagnata….alberto non si è accorto di nulla anzi sta ancora parlando accanitamente di calcio!
Ely pensa tra se e se …che Stronzo!!! Non ha nemmeno notato la mia assenza!!!


Giovanni nel frattempo l’avvicina….
Giovanni: piaciuta la sborra del mio amico??? Ora tocca a me!!!
Ely: COOOOssssa??? No…non se ne parla proprio!!!
Giovanni l’afferra per un braccio e la trascina tra la folla della sala…Giorgio ora fa lui il palo. In un attimo sono di nuovo nel cesso!!!
Giovanni: ma come fa quello stronzo di alberto…se scopasse come gioca bene a calcio saresti una PUTTANA appagata!!!…vieni che ti faccio il culo!!!
Ely: cosa? no…ti pregoooo…..aiuto aiuto…..
Giovanni: puttana è inutile che gridi…non ti sente nessuno…girati puttana!!!
Ely cerca di resistergli…ma in men che non si dica…si ritrova con la minigonna e collant abbassati !!!
Giovanni si è fiondato con la faccia tra le pacche di ely e le sta leccando il culo…il buco del culo…con le mani le sta sgrillettando il clitoride…ely si tadisce perché ha la fessa inzuppatafradicia!!
Giovanni: puttana..sei tutta bagnata…già stai godendo all’idea che ti romperò il culo…
Ely: nnnooooo…ti prego, ti prego…
Ely piange a dirotto e supplica di smettere…ma di tutta risposta giovanni le sbottona di prepotenza la camicetta e le tira fuori le zizze…le bacia…le lecca..poi torna al culo…le mette del sapone liquido sul buco…con le due mani le apre le pacche e le punta il cazzo al buco!!!
Ely:…nooo…ti prego…no….
Giocanni incomincia ad entrare…ely..si dispera….
HHHHHaiii…fa…male…fa male…basta …bastardo…bastardo…
Si dimena…cerca di sttrarsi..ma givanni avanza…lentamente…il buco è vergine…lo sta aprendo per la prima volta….sente il cazzo allargare le pareti del culo…penetra…lentamente penetra….
Ely…grida dal dolore ma Gianni prosegue..prosegue ed arriva in fondo
- Non muoverti puttana…e asseconda i miei movimenti -
Ti prego…esci…fa male….aaaahhhhh…uuummmm….
Visto troia …già incomincia a godere….
Ely incomincia a godere…cola dalla fessa, muove il culo come dice giovanni…avanti e dietro…avanti e dietro e incomincia a provare il piacere di quel cazzo gonfio che le ha squartatao il culo.
Giovanni se la sta inculando di santa ragione…
Sono sudati, stanno chiavando già da un bel pò.
Sto per sperarti il culo sai…goodooo…ti sborro nel culoooo…
Si dai, stronzo…sborrami nel culo…
Una mare di sborra parte dal cazzo di giovanni, tanto da fuoriuscire dalle pacche!!!
Se lè fottuta di santa ragione!!!! Eli…si guarda allo specchio del cesso incredula di se stessa, imbarazzata ma soddisfatta.
Giovanni le toglie il cazzo dal culo, con un dito le prende un po di sborra e glielo mette in bocca e ely lo succhia come una gran zoccola.
Rivestiti troia!!! Domani a scuola….ci vediamo nei ripostigli alle 10,00! Sii puntuale…ti facciamo io e Giorgio insieme…se non vieni diciamo tutto ad alberto!!!
Ely con la paura di quella minaccia si trova il giono dopo alle dieci nei ripostigli della scuola!!
Ragazzi…basta..vi prego…ti ho fatto un bocchino…tu mi hai rotto il culo…ora basta…vi prego..smettiamola qui!!!
Ma i due…di tutta risposta….
Vieni troi…che ti facciamo vedere come si fa la doppia!!!
NO vi prego, sono vergine…nooo, noooo…
I due..la tengono ferma le mani…le alzano la gonna…le abbassano i collant e Giorgio incomincia a leccarle la fessa…
ely era in orgasmo, tutta quella situazione leprocurava una eccitazione unica..si sentiva oggetto dei loro desideri e incosciamente non aspettava altro che essere violentata, stuprata, riempita di sperma.
Giovanni: vieni zoccola…fatti vedere le zizze..vieni che te le lecco
Giorgio: io incomincio a chiavarmela nella fessa!!!
Giorgio si siede su na panca ed incomincia e penetrare eli facendola sedere con la fessa sul cazzo..
Ely sente arrivare quel cazzo enorme pian piano nella pancia, sempre più dentro, sempre più dentro; lo sente attraversare la fessaed arrivare nella profondità della pancia.
Incomincia a saltare su quel cazzo, lo stantuffa.
PUTTANA SCOPAMI! Scopami…troia…le ripete Giorgio…nel frattempo con il cazzo giovanni sta nuovamente aprendole il culo.
Stavolta ely non grida anzi geme di piacere, ha due cazzi in corpo….
I due la tangono come un sanduwich in un panino…se la stanno scopando alla grande…..
Ely gode.
Giorgio ha le zizze in faccia..da dietro giovanni le tocca i capezzoli…con le mani le allarga le pacche per arrivare sempre più in fondo al culo.
Arrivano entrambi con una colossata sborrata…
Ely è sudata, bagnata…ma sta godendo..come una puttana, i due si scambiano leposizioni. giovanni si stende a terra ely..sale sul cazzo, dalla fica esce sborra a litri …giogo si mette dietro di lei…e continuano a sbattersela….
Ely…sembra impazzita…vuole assolutamente sentire quei cazzi nella pancia sfondarle il culo e la fessa. ora guida lei il gioco, salta sul cazzo…va avanti e dietro..con il culo giorgio le tira ogni tanto i capelli come una cavalla e la sfonda, le sfonda il culo.
Arrivano nuovamente con una sborrata…gioorgio le toglie il cazzo dal culo e glielo mette subito in bocca…leccalo puttana…
Con il cazzo di giovanni ancora nella pancia ely si divora sborra e cazzo di Giorgio…..
Giorgio: visto che in fondo eri una gran puttana!!!
ely non risponde, succhia che è un piacere.
Alla fine si riveste, le fanno indossare i collant con la fessa che gronda sperma e ad ely piace così…
Ritorna in classe, ha il culo e fessa rotta….ha preso un altro appuntamento con quei bastardi..che le hanno anche detto di averla ripresa con una telecamera nascosta e sono pronti a ricattarla se non si fa ancora scopare!
Ma questo ad eli non dispiace affatto!
Ely: ciao alberto…stasera usciamo…ho voglia di coccole!
Alberto…lo sai ho gli allenamenti..
Ely: allenamenti? Vengono anche quei due bastardi di giovanni e Giorgio i tuoi rivali nella partita?…
No…hanno detto che devono uscire e fare sesso con una ragazza, che stronzi! così non si allenano e noi vinciamo!!
Ely pensa tra sè e sè: che stronzo che sei albè! vai pure che a fottere ci penso io!

Fate sentire il Vs calore alla mia mail [email protected]
Disclaimer! Tutti i diritti riservati all'autore del racconto - Fatti e persone sono puramente frutto della fantasia dell'autore. Annunci69.it non è responsabile dei contenuti in esso scritti ed è contro ogni tipo di violenza!
Vi invitiamo comunque a segnalarci i racconti che pensate non debbano essere pubblicati, sarà nostra premura riesaminare questo racconto.
Votazione dei Lettori: 8.5
Ti è piaciuto??? SI NO


Commenti per Una Scuola :

Altri Racconti Erotici in tradimenti:



Sex Extra


® Annunci69.it è un marchio registrato. Tutti i diritti sono riservati e vietate le riproduzioni senza esplicito consenso.

Condizioni del Servizio. | Privacy. | Regolamento della Community | Segnalazioni